Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Delitti rock

Da Robert Johnson a Michael Jackson: 200 indagini sulla scena del crimine

By Ezio Guaitamacchi

(64)

| Paperback | 9788862311908

Like Delitti rock ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Brian Jones, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison: quattro grandi star della "musica che ha cambiato il mondo" muoiono (in circostanze misteriose) nel giro di soli due anni. Tutti avevano una J nel nome. Tutti avevano 27 anni. Quella del "Club J2 Continue

Brian Jones, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Jim Morrison: quattro grandi star della "musica che ha cambiato il mondo" muoiono (in circostanze misteriose) nel giro di soli due anni. Tutti avevano una J nel nome. Tutti avevano 27 anni. Quella del "Club J27", purtroppo, non è un'anomalia della storia del rock. Prima e dopo Brian, Jimi, Janis e Jim, altre stelle luminose del firmamento musicale vedono le loro giovani vite troncate da incidenti improvvisi, overdose vigliacche, atti violenti, veri e propri omicidi. Sempre, un alone di mistero circonda queste "morti celebri". Da Elvis Presley a Kurt Cobain, da Marvin Gaye a Jeff Buckley, sono decine i "casi irrisolti" (a volte, ancora aperti) di una catena inquietante di Delitti Rock. Quarant'anni dopo le morti di Hendrix e Joplin e a trenta dall'omicidio Lennon, questo libro racconta i casi più scottanti, le storie più scabrose, gli avvenimenti più scioccanti cercando di far luce sui misteri che aleggiano (ancora oggi) attorno ai nomi di alcuni dei più grandi miti del Novecento. La scena del crimine viene analizzata nel dettaglio così come minuziosamente sono approfonditi tutti gli accadimenti che accompagnano la tragica fine di ciascun personaggio. Il racconto trasporta l'ascoltatore in una zona "ai confini della realtà" nella quale si possono assaporare le varie storie quasi le si stesse rivivendo in diretta.

26 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    titolo gabbano!

    i furbetti dell'arcana e pure guaitamacchi con 'sto titolo fan credere chi sa che, e invece è un catalogo della morte di musicisti noti, non per forza uccisi da qualcuno ma a causa degli eccessi...

    è mai possibile che l'autore usi ancora nel 2010 es ...(continue)

    i furbetti dell'arcana e pure guaitamacchi con 'sto titolo fan credere chi sa che, e invece è un catalogo della morte di musicisti noti, non per forza uccisi da qualcuno ma a causa degli eccessi...

    è mai possibile che l'autore usi ancora nel 2010 espressioni del tipo "vizio del bere" (p.118)... ma non sa che il bere è stata classificata come una malattia dalla OMS negli anni 50'!?

    sto libero da capo a piedi mi sembra davvero una c...

    Is this helpful?

    Acetico Glaciale said on Oct 5, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    E' interessante fino a un certo punto.
    Dopo un po' inizia ad essere ripetitivo e stancante. Ma ho apprezzato in particolar modo le vicende a cui sono interessata...

    Is this helpful?

    Faith On Mars said on Apr 22, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    A dirla tutta il titolo è fuorviante: dei 200 racconti di morti rock l maggior parte sono ( come prevedibile) morti per droga o stravizi, quindi di fatto di delitti e scene del crimine ce ne sono effettivamente poche. Ad ogni modo resta un libro cari ...(continue)

    A dirla tutta il titolo è fuorviante: dei 200 racconti di morti rock l maggior parte sono ( come prevedibile) morti per droga o stravizi, quindi di fatto di delitti e scene del crimine ce ne sono effettivamente poche. Ad ogni modo resta un libro carino che ripercorre la storia della musica attraverso musicisti morti. Niente di mai sentito, per carità, però comunque carino ed interessante.

    Is this helpful?

    Stefano Napoli said on Sep 14, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Veramente interessante, anche se mi ha messo addosso un po' di inquietudine per la presenza così massiccia di droga nel music business...Mi è molto piaciuto anche il capitolo finale sulle stragi di fan ai concerti, mi è sembrato giustissimo inserirlo ...(continue)

    Veramente interessante, anche se mi ha messo addosso un po' di inquietudine per la presenza così massiccia di droga nel music business...Mi è molto piaciuto anche il capitolo finale sulle stragi di fan ai concerti, mi è sembrato giustissimo inserirlo, ma...a parte Tenco perchè non si parla assolutamente di cantanti italiani?

    Is this helpful?

    Meltemirocks said on Jun 11, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Davvero interessante, letto tutto d'un fiato. Coinvolgente, ben scritto e ricostruzioni davvero dettagliato. Consigliato agli appassionati del genere e non solo.

    Is this helpful?

    Jlory said on Jun 28, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (64)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
  • Paperback 482 Pages
  • ISBN-10: 8862311907
  • ISBN-13: 9788862311908
  • Publisher: Arcana
  • Publish date: 2011-01-01
Improve_data of this book