Deliziosa sfida

Di

Editore: Mondadori

3.7
(218)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: 317 | Formato: eBook

Isbn-10: 8852026517 | Isbn-13: 9788852026515 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: Paperback , Copertina rigida

Genere: Famiglia, Sesso & Relazioni , Narrativa & Letteratura , Rosa

Ti piace Deliziosa sfida?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis

ACQUISTA LIBRO
Acquisto non disponibile
per questo libro
Descrizione del libro
Fredda e assolutamente padrona di sé, Taylor Donovan è un brillante avvocato. In aula non mostra mai alcuna debolezza, nella vita privata non permette a nessun uomo di turbarla. Presuntuoso, famoso e irresistibile, Jason Andrews è l’attore che la rivista “People” ha incoronato “Uomo più sexy del mondo”. Quando a Taylor viene affidato l’incarico di prepararlo per il ruolo di avvocato nel suo prossimo film, lei si rifiuta di lasciarsi irretire dal suo fascino di rubacuori. E alla prima doccia fredda che gli riserva, Jason si sente disorientato: abituato ad avere stuoli di femmine ai suoi piedi, non riesce a digerire che quella donna resti immune alle sue avances al punto di negarsi! Ma per lui è la sfida perfetta. E più Taylor lo respinge, più Jason si convince che sia proprio lei la donna della sua vita.
Ordina per
  • 5

    è un romanzo rosa? Si, trama banale? Abbastanza.
    Ora, perchè 5 stelle? Beh la James è la James e sa rendere un banalissimo romanzo in qualcosa di tremendamente divertente, credibile.

    ha scritto il 

  • 0

    Mah…non so come valutarlo nemmeno considerandola una lettura da cervello spento come in effetti è.
    Ovvio, ovvio che più ovvio non si può…ma se non altro non è scritto male e ci sono alcuni passaggi ca ...continua

    Mah…non so come valutarlo nemmeno considerandola una lettura da cervello spento come in effetti è.
    Ovvio, ovvio che più ovvio non si può…ma se non altro non è scritto male e ci sono alcuni passaggi carucci (scrivendo divertenti avrei esagerato), quindi…senza infamia e senza lode.
    Lettura adatta se si hanno a disposizione alcune ore e non si vuole pensare a niente, ma proprio a niente niente.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    5

    Dopo "Questione di pratica" e su insistenza di una amica e mi è piaciuto da matti.
    Taylor mi è piaciuta per il modo non accondiscendente con cui trattava Jason ma anche perchè alla fine ha capito che ...continua

    Dopo "Questione di pratica" e su insistenza di una amica e mi è piaciuto da matti.
    Taylor mi è piaciuta per il modo non accondiscendente con cui trattava Jason ma anche perchè alla fine ha capito che lui era più importante del suo lavoro e non l'avrebbe fatta soffrire.
    Jason mi è piaciuto molto perchè ha fatto di tutto per conquistarla (anche cose stupide come pensare di farla ingelosire).
    Ho trovato simpaticissimo Jeremy, l'amico di Jason.
    Quello che mi è piaciuto di meno, anzi neanche un po', è Scott Casey che col suo comportamento s sarebbe meritato una bella umiliazione pubblica.
    Interessante anche il fatto che i protagonisti non si baciano e nè vanno a letto assieme se non nelle ultime pagine del libro.
    In conclusione mi è piaciuto tantissimo, la James non ha deluso.

    http://loscaffaledispider.blogspot.it/2014/12/recensione-deliziosa-sfida-di-julie.html

    ha scritto il 

  • 3

    Assolutamente scontato.
    Quella trametta banale che si legge spesso, in numerosi libri, con tanto di cattivo con le sue scialbe macchinazioni. Dunque, devo ammetterlo, la scarsa originalità è un dettag ...continua

    Assolutamente scontato.
    Quella trametta banale che si legge spesso, in numerosi libri, con tanto di cattivo con le sue scialbe macchinazioni. Dunque, devo ammetterlo, la scarsa originalità è un dettaglio rilevante che mi impedisce di dare una votazione maggiore a questo libro.
    Tuttavia le tre stelle sono dovute alla scorrevolezza ed alla piacevolezza della lettura. I due personaggi sono bizzarri, lei con la sua parolina sempre pronta, ed il suo caratterino.
    E' stato divertente da leggere, molto leggero e molto svelto, dunque adatto quando si desidera semplicemente lasciar passare una noiosa giornata, in casa.

    ha scritto il 

  • 5

    Forse non troppo originale come storia ma veramente deliziosa !

    Stranamente la Mondadori ha deciso di pubblicare nella collana Oscar questo libro , che già la scorsa estate era uscito nella collana Emozioni in edicola, e fortuna per me visto che me lo ero perso !
    ...continua

    Stranamente la Mondadori ha deciso di pubblicare nella collana Oscar questo libro , che già la scorsa estate era uscito nella collana Emozioni in edicola, e fortuna per me visto che me lo ero perso !
    Volete leggere una storia romantica, ironica e divertente ?
    Allora non perdetevi questo libro !
    Io me ne sono innamorata, sembra di guardare (anche se stiamo leggendo in realtà) una di quelle commedie romantiche che siete già sicure vi lascerà il sorriso sulle labbra.
    Primo perché i protagonisti sono irresistibili, lei è un avvocato tutto dedito al lavoro, con una bella lingua lunga e senza peli sulla lingua; mentre lui è il sex symbol di Hollywood, l'attore più affascinante, ricco e pure arrogante che Taylor abbia mai conosciuto.

    In realtà Taylor si ritrova in California per seguire un caso di molestie sessuali in cui lei è l'avvocato della difesa, uno squalo in realtà come si vede già nelle prime pagine, ma il suo lavoro ad Hollywood è temporaneo visto che appena finito il lavoro ritornerà a Chicago dove vive.
    Nel frattempo però il suo superiore le appioppa una patata bollente, ovvero aiutare il famoso attore Jason Andrews a "studiare" la sua prossima parte per un film che sarà appunto quella dell'avvocato.
    E qui apriti cielo !!! Tutto il personale femminile dello studio di avvocati è in fermento, tutte agitate e felici, tutte tranne una ...ovvero lei, Taylor.

    Lei è più che altro infastidita, soprattutto perché il bel Jason all'inizio bidona il suo appuntamento...facendole perdere tempo prezioso che avrebbe potuto impiegare sul nuovo caso a cui sta lavorando.
    Per farvela breve vi dirò che pur non essendo una storia originalissima a me è piaciuta da morire, proprio per quel suo spirito ironico che caratterizza Taylor e anche Jason .
    Lui non capisce come lei possa non cedere alle sue lusinghe come invece fanno la maggior parte delle altre donne.
    Perché Taylor è diversa ! E non si spiega il perché prova questi strani sentimenti per lei.
    Fino a quando non se ne rende conto !
    Sono proprio contenta che la Mondadori abbia ri-pubblicato questo libro, e se ancora non lo avete letto e cercate una storia romantica, con un pizzico d'ironia che non guasta mai , allora questo potrebbe essere il libro giusto per Voi.

    ha scritto il 

  • 4

    Ho trovato molto credibile...

    ... la caratterizzazione di entrambi i personaggi, assai meno stereotipati di quanto non faccia intendere la trama.
    Se, come ho capito, questa è davvero l'opera d'esordio dell'autrice, non vedo l'ora ...continua

    ... la caratterizzazione di entrambi i personaggi, assai meno stereotipati di quanto non faccia intendere la trama.
    Se, come ho capito, questa è davvero l'opera d'esordio dell'autrice, non vedo l'ora di leggere i suoi seguenti lavori! *_*

    ha scritto il 

  • 3

    Risolleva l'umore!

    La scrittura della James è semplice e rilassante.
    Le sue storie sono sempre carine e divertenti, a volte un po’ troppo improbabili, ma capaci di far sognare ad occhi aperti.
    Lettura da leggere stravac ...continua

    La scrittura della James è semplice e rilassante.
    Le sue storie sono sempre carine e divertenti, a volte un po’ troppo improbabili, ma capaci di far sognare ad occhi aperti.
    Lettura da leggere stravaccati sul letto dopo una giornata tosta.
    Questa scrittrice mi risolleva l’umore, sempre!

    ha scritto il 

  • 4

    Deliziosa sfida è il primo romanzo che leggo di questa autrice, infatti non la conoscevo. La trama mi è sembrata carina, quindi non mi sono fatta problemi!
    Di solito quando inizio un libro, leggo molt ...continua

    Deliziosa sfida è il primo romanzo che leggo di questa autrice, infatti non la conoscevo. La trama mi è sembrata carina, quindi non mi sono fatta problemi!
    Di solito quando inizio un libro, leggo molte recensioni sia positive che negative, ma in questo caso, non ne ho lette, e non mi sono lasciata influenzare.
    Taylor Donovan è una ragazza che si è appena trasferita da Chicago a Los Angeles, per un processo che potrebbe portare ad una promozione. Lei è uno dei migliori avvocati, cinica e fredda.
    Impassibile davanti a tutto e a tutti, finchè non si ritrova, contro la sua voltantà, a lavorare con il bel divo del cinema Jason Andrews, nominato dalla rivista "People" l'uomo più sexy del mondo.
    Il loro primo incontro non è iniziato nel modo migliore, Taylor non ne vuole sapere di aiutare l'attore con il copione di un film, ma Jason rimasto intrigato da quella donna che riesce a tenergli testa, e soprattutto non gli cade ai piede, cerca in tutti i modi per rivederla.
    Ok, la trama non è originalissima, però il libro mi ha fatto sorridere, e ridere, in un periodo veramente buio.
    E' stata una lettura davvero spensierata, che è riuscita a prendermi tantissimo.
    I battibecchi tra i due mi hanno veramente divertita. Di solito in un libro trovo qualcosa che non mi è piaciuto, ma in questo non riesco a trovare nulla che mi abbia infastidito!!
    Un bella storia d'amore, dolce e tenera, con la giusta carica di umorismo, che non guasta mai, anzi in questo caso, riesce a divertire.
    Non volevo staccarmi da questo libro, avevo sempre più voglia di continuare, sapere cosa sarebbe successo, ma soprattutto leggere ancora dei loro battibecchi.
    Credo che leggerò altri libri di questa autrice, ha uno stile di scrittura davvero fresco e frizzante.
    Ovviamente è un libro consigliatissimo, se siete giù di morale, o semplicemente inguaribili romanticone, questo libro fa per voi.

    ha scritto il