Lords of the Underworld vol.4In una remota fortezza di Budapest, sei seducenti guerrieri immortali sono legati da un'antica maledizione che nessuno è mai riuscito a infrangere...Un guerriero seducente e sospettoso... Una donna immortale in fuga dal ... Continua
Ha scritto il 02/07/17
Bei personaggi.. http://chanelbooks.blogspot.it/2017/07/demons-pleasure-demons-love-i-signori.html
... ma con una grossa pecca. Recensione completa: http://chanelbooks.blogspot.it/2017/07/demons-pleasure-demons-love-i-signori.html
Ha scritto il 12/06/15
Come ripeto da 2 libri, mi annoio, nulla da togliere alla Shawalter, scrive bene ma non so, nei suoi libri manca sempre quel qualcosa in più
Ha scritto il 18/03/13
Non saprei...perchè da un guerriero che ospita il demone del Dubbio,mi aspettavo molto,ma molto di più,invece sembra solo un piccolo ago che punzecchia ogni tanto.All'inizio,Gwen l'Arpia timida,mi stava un po' antipatica,sempre così terrorizzata ...Continua
Ha scritto il 15/02/13
Lord of Underworld 4 - Dubbio
Decisamente sinora il migliore della serie.Viene lasciata da parte la centralità della solita coppia, e si procede su più piani, incuriosendo per il futuro sull'esito della ricerca dei quattro magici oggetti e sui destini dei vari demoni.La coppia ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 07/11/12
Aeron - Dubbio
Questa saga è in ascesa. Meno male!E nonostante il demone interessato non ho avuto dubbi a dargli 4 stelline.La storia si complica, il carattere dei demoni vengono approfonditi, si moltiplicano gli intrighi, entrano in gioco personaggi nuovi. ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Mar 14, 2012, 17:53
«A essere sincero, però, in questo momento la mia più grande debolezza sei tu.» La voce divenne rauca e intensa. «Se vuoi proprio andartene fallo, ma sappi che ti seguirò. Se provi a seminarmi io ti ritroverò; andrò dove andrai tu. Se decidi ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il Mar 14, 2012, 17:53
«Anya!» protestò William. «Devi proprio spargere al vento i miei segreti?»Posò le mani sui braccioli della poltrona. «A questo punto ti rendo lapariglia: è stata Anya a far affondare il Titanic. Si divertiva a giocareall'autoscontro con gli ...Continua
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi