Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Suchen Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Der Hund aus Terracotta

Commissario Montalbano löst seinen zweiten Fall

By

Verleger: Lübbe

4.1
(4436)

Language:Deutsch | Number of Seiten: 351 | Format: Paperback | In einer anderen Sprache: (Andere Sprachen) English , Italian , French , Spanish , Catalan

Isbn-10: 3404920651 | Isbn-13: 9783404920655 | Publish date:  | Edition 9

Auch verfügbar als: Hardcover , Others

Category: Crime , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Der Hund aus Terracotta ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Anmeldung kostenlos
Buchbeschreibung
Sorting by
  • 4

    Un piccolo Gioiello. Una grande Arte.

    Un classico a suo modo,
    un libro che non vorresti mai finire, che devi divorare, e talvolta ti fa venire fame, vari riferimenti continui al cibo, e la voglia di vedere la bellissima isola chiamata Sicilia, ricca di misteri e tanto tanto tanto altro.
    Un giallo ricco di piccole sfumature intellettu ...weiter

    Un classico a suo modo, un libro che non vorresti mai finire, che devi divorare, e talvolta ti fa venire fame, vari riferimenti continui al cibo, e la voglia di vedere la bellissima isola chiamata Sicilia, ricca di misteri e tanto tanto tanto altro. Un giallo ricco di piccole sfumature intellettuali, ma umile, come umile è lo scrittore Andrea Camilleri uno dei pochi scrittori italiani che non alza la voce ma fa parlare i suoi libri. Un giallo ITALIANO originale, fra presente e futuro, in questa landa, l'isola della Sicilia ricca di sangue e Storia. Il paesaggio della seconda guerra mondiale, la politica attuale(scritto nel 96' mi pare, a livello di descrizione del governo è attualissimo purtroppo!), e la mafia che domina il territorio. Ti viene subito voglia di leggerne ancora, e infatti me ne vado a comprare altri adesso. Ciao.

    gesagt am 

  • 5

    Oltre al giallo qui c'è il caso umano di un uomo anziano ed il finale davvero commovente. Se si potessero dare 6 stelle anziché 5, quest'opera le meriterebbe certamente!

    gesagt am 

  • 3

    Sempre piacevole

    Secondo capitolo delle indagini di Montalbano. Stessa piacevole lettura de primo, notando che Camilleri è il primo che riesce a farmi leggere un vero libro giallo. La Sicilia che mi ha portato durante la lettura mi ha lasciato sempre un velato sorriso.

    gesagt am 

  • 3

    Il commissario Montalbano, stavolta, è alle prese con un traffico d'armi, un boss latitante e un mistero che viene da un passato molto lontano. E sullo sfondo, l'Italia degli anni '90, con gli scandali di tangentopoli, la "nuova" politica e i postumi delle stragi mafiose...
    così vicino
    così lon ...weiter

    Il commissario Montalbano, stavolta, è alle prese con un traffico d'armi, un boss latitante e un mistero che viene da un passato molto lontano. E sullo sfondo, l'Italia degli anni '90, con gli scandali di tangentopoli, la "nuova" politica e i postumi delle stragi mafiose... così vicino così lontano

    Lettura sempre piacevole.

    gesagt am 

  • 4

    Una conferma

    Il personaggio di Montalbano affascina ancor di più' nel secondo episodio, coi suoi modi da uomo integro, ma affascinato dal cibo, dalle donne e dall'ordine. Il mistero del cane di terracotta ci accompagna nell'archeologia, ci fa percorrere le memorie della guerra e aiuta a consolidare nel presen ...weiter

    Il personaggio di Montalbano affascina ancor di più' nel secondo episodio, coi suoi modi da uomo integro, ma affascinato dal cibo, dalle donne e dall'ordine. Il mistero del cane di terracotta ci accompagna nell'archeologia, ci fa percorrere le memorie della guerra e aiuta a consolidare nel presente alcuni rapporti d'amore e di amicizia che saranno presenti in tutta la serie. Piacevole

    gesagt am 

  • 5

    E' un testo degno della miglior tradizione di narrativa gialla con suspence finale, che tratta di una complicata inchiesta svolta con maestria dall’ investigatore di Vigata, il famoso Salvo Montalbano. All’inizio c’è un insolito colloquio tra il Commissario e “Tanu u grecu”, un vecchio capomafia ...weiter

    E' un testo degno della miglior tradizione di narrativa gialla con suspence finale, che tratta di una complicata inchiesta svolta con maestria dall’ investigatore di Vigata, il famoso Salvo Montalbano. All’inizio c’è un insolito colloquio tra il Commissario e “Tanu u grecu”, un vecchio capomafia da tempo latitante ed avviato ormai alla conclusione della sua carriera. Il mafioso, temendo un probabile attentato alla sua vita, confessa la sua paura al commissario e lo invita a mettere in scena un arresto clamoroso, che mascheri la sua volontà di costituirsi alla giustizia. Sullo sfondo del racconto c’è un notevole traffico d’armi al quale si arriva dopo una rapina ad un supermercato, ma in tale storia si incasella un avvenimento più avvincente che si scopre nel momento in cui il Commissario esplora una grotta del monte Crasticeddu, che funge da deposito di ordigni. Attraverso un passaggio segreto Montalbano arriva ad un’altra grotta dove scopre i cadaveri di due giovani amanti, sorvegliati da un enorme cane di terracotta con le zampe anteriori distese, un vaso e un catino con monete antiche. ( recensione tratta da Studenti.it )

    gesagt am 

Sorting by