Create your own shelf sign up

Together we find better books

[−]
  • Search Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Desde Mi Cielo

By

Publisher: Debolsillo

4.0
(8882)

Language:Español | Number of Pages: 336 | Format: Paperback | In other languages: (other languages) English , Chi traditional , French , German , Italian , Catalan , Portuguese , Dutch , Swedish , Russian , Czech , Chi simplified

Isbn-10: 0307209431 | Isbn-13: 9780307209436 | Publish date: 

Also available as: Hardcover , Others , Mass Market Paperback

Category: Family, Sex & Relationships , Fiction & Literature , Mystery & Thrillers

Do you like Desde Mi Cielo ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free
Book Description
From her vantage point in heaven, Susie Salmon describes how she was confronted by a murderer one December afternoon on her way home from school. Lured into an underground hiding place, she was raped and killed. But what the reader knows, her family does not. Anxiously,we keep vigil with Susie, aching for her grieving family, desperate for the killer to be found and punished. Sebold creates a heaven that's calm and comforting, a place whose residents can have whatever they enjoyed when they were alive – and then some.
But Susie isn't ready to release her hold on life just yet, and she intensely watches her family and friends as they struggle to cope with a reality in which she is no longer a part.
Sorting by
  • 1

    A waste of time

    To be honest, I found this book rather plain.
    There's no climax in this book whatsoever..
    The story plot sounds intriguing, but when it stretched out to be a book, it seems like dragging on forever.
    I don't practically like any of the characters, well, maybe except Grandma Lynn. ...continue

    To be honest, I found this book rather plain.
    There's no climax in this book whatsoever..
    The story plot sounds intriguing, but when it stretched out to be a book, it seems like dragging on forever.
    I don't practically like any of the characters, well, maybe except Grandma Lynn.

    said on 

  • 0

    Peccato che gli ultimi quattro capitoli fossero ristampati e quindi ho potuto leggere solo l'ultimo perdendo il filo della trama... Risultato? Ho capito che fine fa la protagonista ma tutto il resto non è chiaro

    said on 

  • 4

    Fili difficili da spezzare

    "Quel giorno compresi che volevo raccontare la storia della mia fa miglia. Perché l' orrore sulla Terra è reale e accade tutti i giorni. E' come un fiore o come il sole, è qualcosa di incontenibile."


    E' proprio il dramma di una famiglia quello che scorre pagina dopo pagina. Lo racco ...continue

    "Quel giorno compresi che volevo raccontare la storia della mia fa miglia. Perché l' orrore sulla Terra è reale e accade tutti i giorni. E' come un fiore o come il sole, è qualcosa di incontenibile."

    E' proprio il dramma di una famiglia quello che scorre pagina dopo pagina. Lo racconta Susie, la tredicenne che non c' è più in carne e ossa, ma è presenza costante con cui ogni componente familiare deve fare i conti per dare un senso al suo futuro e cicatrizzare la bruciante ferita
    Dal Cielo "dove la vita è un eterno ieri"; da quel Luogo di mezzo che separa i vivi dai morti, Susie non vuole chiudere definitivamente con la Terra e si ostina a mantenere un filo invisibile con i vivi.
    Dal suo osservatorio speciale li segue interessandosi più di loro che del suo carnefice, verso il quale le sue parole hanno, sì, una forte tensione evocativa della tragedia, ma il tono è quasi lieve, di ingenua sorpresa.
    Non pensavo che il peso di un forte trauma, lo strazio violento come un pugno inaspettato che lacera l' anima, il rimpianto per quello che avrebbe potuto essere una vita piena, si potessero raccontare con una scrittura tanto amara, struggente e soffusa di dolce commozione.

    said on 

  • 0

    Sono una che guardando Jessica Fletcher (La signora in giallo) suda per lo spavento.
    Questo libro mi procurò un incubo!
    Conclusione: non è il mio genere.

    said on 

  • 0

    La storia raccontata dal morto,l'adolescenza non vissuta e vista tramite amici e fratelli, il crollo della famiglia dopo la morte della figlia. Anche se il tema del serial killer è abusato, questo romanzo ha alcuni spunti di interesse. Però le pagine scorrono senza emozioni, la storia sembra racc ...continue

    La storia raccontata dal morto,l'adolescenza non vissuta e vista tramite amici e fratelli, il crollo della famiglia dopo la morte della figlia. Anche se il tema del serial killer è abusato, questo romanzo ha alcuni spunti di interesse. Però le pagine scorrono senza emozioni, la storia sembra raccontata senza trasporto e in breve tempo ho perso interesse nella vicenda.

    said on 

  • 3

    una ragazzi a viene stuprata e uccisa, e segue le vicende della sua famiglia dal paradiso.
    non ho trovato l'idea originale, non mi sono affezionata ai personaggi, non mi ha coinvolto la trama, non mi ha appassionato lo stile. non fa schifo, ma è un libro mediocre e discretamente noioso. ...continue

    una ragazzi a viene stuprata e uccisa, e segue le vicende della sua famiglia dal paradiso.
    non ho trovato l'idea originale, non mi sono affezionata ai personaggi, non mi ha coinvolto la trama, non mi ha appassionato lo stile. non fa schifo, ma è un libro mediocre e discretamente noioso.

    said on 

  • 4

    作者的寫法很直接,毫不避諱的單槍直入。
    故事前半相當精彩,直接、不避諱且血淋淋。
    但是媽媽紅杏出牆的部分實在很生硬而且莫名,活像是作者沒梗硬掰的。
    和前半相比後半實在相形失色,不論是媽媽或是靈媒都像是在拖戲。
    看到附身那段實在是讓人有種看到通靈小說的錯覺,把活人死人之間距離的美感全毀了,整本書最大敗筆。
    因此我對這本書感覺很微妙,好評全被後半的戲碼毀了,實在可惜。

    said on 

  • 5

    Dunque il libro in se è molto bello ed avvincente l unica cosa che non mi è piaciuta è il fatto che subito dopo dieci pagine si sappia già chi è l assassino e il perché di ciò che ha fatto. E il libro vada avanti tornando indietro e spiegando come si sia arrivati alla soluzione.

    said on 

  • 4

    Decisamente troppo forzato nelle parti che descrivono il "cielo" e l'esperienza post mortem di Susie. Ho letto che in realtà l'autrice non crede nell'aldilà e devo dire che in effetti nel libro si coglie questa sua difficoltà nel immaginare un paradiso, finendo in molti punti nel soprannaturale f ...continue

    Decisamente troppo forzato nelle parti che descrivono il "cielo" e l'esperienza post mortem di Susie. Ho letto che in realtà l'autrice non crede nell'aldilà e devo dire che in effetti nel libro si coglie questa sua difficoltà nel immaginare un paradiso, finendo in molti punti nel soprannaturale fine a sé stesso. Nel complesso rimane un buon libro, ottimo soprattutto per quel che riguarda il percorso dei personaggi per elaborare il lutto.

    said on 

Sorting by