Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Design e comunicazione visiva

Di

Editore: Laterza

4.2
(332)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 365 | Formato: Altri | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo

Isbn-10: 8842001775 | Isbn-13: 9788842001775 | Data di pubblicazione:  | Edizione 8

Disponibile anche come: Copertina rigida , Tascabile economico

Genere: Art, Architecture & Photography , Education & Teaching , Professional & Technical

Ti piace Design e comunicazione visiva?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 5

    Più che di un corso o di un manuale si tratta di una raccolta di appunti, che a volte sconfinano nel diario, corredati da una significativa iconografia.
    Un testo piacevole da leggere ma anche da sfogliare, ricco di ispirazioni.

    ha scritto il 

  • 5

    Da leggere e rileggere: ovvero le basi della progettazione grafica

    "Ogni mezzo di comunicazione visiva va usato per le sue caratteristiche e per le sue possibilità, credo che sia un errore fare della letteratura con i colori a olio, della filosofia con la scultura, del teatro col cinema, dell'arte visiva con la letteratura e via dicendo". - B. Munari

    ha scritto il 

  • 5

    un genio da leggere e rileggere

    Bruno Munari è stato uno degli intellettuali più importanti e rappresentativi del 900 italiano, anche se probabilmente lui non l'avrebbe mai ammesso. La sua creatività è stata veramente proverbiale e di straordinaria durata e lo ha accompagnato per tutta la sua lunga vita. Ha saputo dare non sol ...continua

    Bruno Munari è stato uno degli intellettuali più importanti e rappresentativi del 900 italiano, anche se probabilmente lui non l'avrebbe mai ammesso. La sua creatività è stata veramente proverbiale e di straordinaria durata e lo ha accompagnato per tutta la sua lunga vita. Ha saputo dare non solo grandi contributi in ambito estetico, sia nelle arti maggiori che poi nelle arti applicate, ma ha anche dimostrato un grande rigore etico e una straordinaria capacità di riflettere in termini scientifici sulla creatività e sulla sua didattica.

    ha scritto il 

  • 4

    Un libro per il mio lavoro, credo sia il primo che inserisco, di solito preferisco tenere separato utile e dilettevole, lavoro e piacere della lettura, ma questo mi piacerebbe consigliarlo a chiunque si occupi di design, di grafica e di architettura.
    Un evergreen.

    ha scritto il