Destini di vetro

di | Editore: Piemme
Voto medio di 64
| 13 contributi totali di cui 12 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Iran, 1920. Shapur ha dieci anni e sa che quella notte non riuscirà a chiudere occhio. Il giorno seguente, infatti, suo padre lo condurrà con sé nella città di Yadz, la sposa del deserto, nel negozio di dolciumi più rinomato di quelle parti. ... Continua
Ha scritto il 05/04/14
La trama ha punti interessanti. Il problema è la noia, i salti temporali, il disinteresse, l'incapacità di farci entrare nei personaggi.
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 23/12/12
Destini di vetro
Anosh Irani, scrittore indiano naturalizzato canadese, è nato e cresciuto a Mumbai. In India ha lavorato come pubblicitario, trasferendosi poi definitivamente in Canada dove è diventato scrittore. In Occidente il suo libro più noto è “ Il ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 03/12/12
"Per noi sono state quelle colline a dare tanto potere ai padroni" aveva detto Kusum. "Perciò le veneriamo, nella speranza che cambino anche il nostro destino".
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 27/08/12
Un libro che, se non mi fosse stato prestato, avrei difficilmente letto ma che ho scoperto essere veramente interessante. Non solo la storia è carina, ma è scritta veramente bene. Purtroppo alcuni fatti vengono lasciati un po' al caso, senza ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/04/12
Bellissima la storia e ben descritto.... Nonostante la storia "cruda", ti prende e ti rapisce il cuore... Bravo l'autore...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 19, 2016, 14:01
813.6
IRA 16734
Letteratura Americana
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi