Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Destroy

By Isabella Santacroce

(467)

| Paperback | 9788807700835

Like Destroy ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

La venticinquenne italiana Misty si mantiene a Londra facendo a tempo perso laprostituta semi-casta. Tra aerosol di sostanze psichedeliche, vandalismigratuiti, party orgiastici e tanta musica dub campionata, questo romanzonichilista e ultraconsumisti Continue

La venticinquenne italiana Misty si mantiene a Londra facendo a tempo perso laprostituta semi-casta. Tra aerosol di sostanze psichedeliche, vandalismigratuiti, party orgiastici e tanta musica dub campionata, questo romanzonichilista e ultraconsumistico si nutre di tutte le suggesioni più estremedella cultura antagonista contemporanea.

198 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Ho vinto io, alla fine ho vinto io sono riuscito a stare senza pop corn fino alle otto di mattina. Cool, ha detto la mia pianta di pomodoro, che aveva puntato su di me, e poi ha aggiunto, per favore mi toglieresti questo ragno morto che mi pende dall ...(continue)

    Ho vinto io, alla fine ho vinto io sono riuscito a stare senza pop corn fino alle otto di mattina. Cool, ha detto la mia pianta di pomodoro, che aveva puntato su di me, e poi ha aggiunto, per favore mi toglieresti questo ragno morto che mi pende dalla foglia?, certo, thank you, you’r welcome, insomma è stato difficile? Ci sono stati momenti difficili lo ammetto, ho detto io, ma ce l'ho fatta, e poi ho chiesto alla pianta se aveva sentito l'inglese del Presidente. Sì, l'ho sentito, è divertente perché non suona solamente come un italiano che parla inglese, ma suona anche come un inglese che parla italiano, rather remarkable, quasi un linguaggio ibrido, ha detto, se non sapessi che è ignoranza penserei che è davvero un politico rivoluzionario. Fammi un esempio di questa reversibilità, le ho detto io. E così ha aperto una pagina di Chrome, ha evidenziato quattro frasi in italiano prese da un libro per bambini e ha premuto l'icona del lettore vocale del browser. La cosa ci ha fatto ridere tanto che abbiamo selezionato tutto il contenuto del libro e siamo rimasti ad ascoltare. A un certo punto in silenzio è venuta Elvira con una ciotola di pop corn e mi ha detto tieni, visto che ultimamente non ti vengono bene te li ho preparati io.

    Is this helpful?

    (skate) said on Jul 17, 2014 | 2 feedbacks

  • 3 people find this helpful

    Ho apprezzato scrittura e linguaggio ma non il contenuto. La Santacroce è rimasta disgraziatamente all'epoca tondelliana, e pure in maniera banale. Sesso, droga e rock 'n roll non stupiscono più ormai. Anzi, annoiano.
    L'auto-distruzione è una pratica ...(continue)

    Ho apprezzato scrittura e linguaggio ma non il contenuto. La Santacroce è rimasta disgraziatamente all'epoca tondelliana, e pure in maniera banale. Sesso, droga e rock 'n roll non stupiscono più ormai. Anzi, annoiano.
    L'auto-distruzione è una pratica silenziosa e privata: "Gli indifferenti" insegnano.
    Moravia destroy.

    Is this helpful?

    Sam*Cab said on Dec 12, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Lo sò che leggere la Santacroce fa tanto radical chic, ma per quel che mi riguarda ho trovato questo libro (la mia prima e probabilmente ultima lettura di questa autrice) un ammasso di inconsistenza letteraria. Probabilmente io e Isabella siamo su du ...(continue)

    Lo sò che leggere la Santacroce fa tanto radical chic, ma per quel che mi riguarda ho trovato questo libro (la mia prima e probabilmente ultima lettura di questa autrice) un ammasso di inconsistenza letteraria. Probabilmente io e Isabella siamo su due onde di frequenza differenti: è come se io ricevessi in AM e lei in FM. Vorrei citare una frase di Nonciclopedia che credo riassuma in pieno il mio pensiero sulla Santacroce: " Isabella Santa Croce è un'esteta, la vera libertina dei nostri tempi, perché nei suoi libri con fanciullesco candore esprime tragiche e malinconiche ... oh, ma che cazzo sto dicendo! È una rincoglionita che non sa scrivere e basta!"

    Is this helpful?

    Vale Blodhemn said on Mar 25, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Caos

    Libro davvero molto strano. Sembra una raccolta di tanti flash vissuti e subiti. La stesura ed il modo di scrivere lasciano molto a desiderare dal punto di vista della comprensione, che proprio per questo motivo non è proprio semplice. L'autrice ries ...(continue)

    Libro davvero molto strano. Sembra una raccolta di tanti flash vissuti e subiti. La stesura ed il modo di scrivere lasciano molto a desiderare dal punto di vista della comprensione, che proprio per questo motivo non è proprio semplice. L'autrice riesce comunque a dare l'idea del caos nel quale si proietta la protagonista. Io l'avrei intitolato proprio così: "CAOS".

    Is this helpful?

    Willisbass said on Mar 20, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questo libro si ascolta.
    "Colonna sonora" stupenda: le Hole, Massive Attack, Bowie.
    Sinestesia.

    Is this helpful?

    Taniagheza said on Mar 17, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Xxxtreme

    Bella prosa però leggere Cappuccetto Rosso è stato mooolto più trasgressivo.

    Is this helpful?

    Domino said on Jan 30, 2013 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book