Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Deu negrets

I aleshores no en quedà cap

By Agatha Christie

(6)

| Paperback | 9788466403733

Like Deu negrets ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Deu persones són convidades, sota misteriosos pretextos, a passar uns dies en una luxosa mansió situada en un illot de la costa de Devon. Deu estranys que no tenen res en comú, llevat que cadascun d'ells guarda zelosament un secret mortal. Però un as Continue

Deu persones són convidades, sota misteriosos pretextos, a passar uns dies en una luxosa mansió situada en un illot de la costa de Devon. Deu estranys que no tenen res en comú, llevat que cadascun d'ells guarda zelosament un secret mortal. Però un assassí desconegut creu que ha arribat l'hora de fer justícia: un dels convidats s'ennuega i mor, i llavors només en queden nou. I després, vuit. I després, set. I després, només sis, i cinc.. I aleshores no en quedà cap (Deu negrets) és, sens dubte, una de les novel·les que més ha contribuït a convertir la seva autora, Agatha Christie, en un mite del gènere negre.

1558 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    ... E MEZZO

    Non posso concedere 3 stelle perché le ho concesse a libri che mi son piaciuti molto di più.
    Non è corretto neanche parlare di due, in realtà, visto che non può deluderti qualcosa da cui non ti aspetti già niente.
    Il punto è che questo libro, tecnica ...(continue)

    Non posso concedere 3 stelle perché le ho concesse a libri che mi son piaciuti molto di più.
    Non è corretto neanche parlare di due, in realtà, visto che non può deluderti qualcosa da cui non ti aspetti già niente.
    Il punto è che questo libro, tecnicamente, è ottimo.
    Bello stile, ottimo ritmo. Scorrevole e piacevole. Ma l'argomento, purtroppo, non incontra i miei gusti. Non tollero i gialli, e questo tentativo di lettura è stato solo un esperimento per dare al genere una chance. E con chi farlo, se non con la Regina del giallo?
    Ma non c'è verso. E se non ce l'ha fatta lei, con questo libro che VA letto, non ce la farà mai nessuno. Di certo non gli scrittorucoli che oggi vendon così tanto e han fatto la loro fortuna con un genere che da mal di testa.
    E va bene così.

    Is this helpful?

    HarLey Quinn said on Sep 2, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Un giallo ben tessuto

    Un libro piacevole che porta l'interesse al massimo nei suoi ultimi capitoli riuscendo ad alzare la tensione per cercare di capire la dinamica dei fatti. Lo stile di scrittura è quello tipico di metà del secolo scorso, quindi dialoghi piuttosto auste ...(continue)

    Un libro piacevole che porta l'interesse al massimo nei suoi ultimi capitoli riuscendo ad alzare la tensione per cercare di capire la dinamica dei fatti. Lo stile di scrittura è quello tipico di metà del secolo scorso, quindi dialoghi piuttosto austeri, personaggi che, pur lasciandosi travolgere dalle emozioni, riescono sempre a mantenere un certo controllo di espressione. Sono rimasto colpito dalla fantasia dell'autrice capace di tessere una trama perfetta che, anche se in certi momenti non è proprio coinvolgente, lascia comunque il lettore con quella voglia di andare avanti e capire di più.

    Is this helpful?

    Arrow said on Sep 2, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    A sette anni di distanza, con un bagaglio culturale più ampio e un po’ di esperienza “libresca” in più, ho riletto questo piccolo capolavoro della letteratura arrivando più o meno alle stesse conclusioni: “Dieci piccoli indiani” è uno dei migliori ro ...(continue)

    A sette anni di distanza, con un bagaglio culturale più ampio e un po’ di esperienza “libresca” in più, ho riletto questo piccolo capolavoro della letteratura arrivando più o meno alle stesse conclusioni: “Dieci piccoli indiani” è uno dei migliori romanzi gialli mai scritti. Lo stile indiscutibile di Agatha Christie si mescola all’assoluta genialità della trama e all’attenta caratterizzazione psicologica dei personaggi, creando la suspense vera e propria. Fino alla fine si resta col fiato sospeso e tutte le ipotesi del lettore vanno in frantumi, perché è così che un vero giallo si distingue dagli altri: ti sgretola tutte le ipotesi e mette in dubbio le certezze. Ovviamente è assolutamente consigliato!

    Is this helpful?

    Rosy said on Aug 30, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Bello e dal finale inaspettato! Letto in poche ore, tiene incollati alle pagine grazie al suo ritmo incalzante.

    Is this helpful?

    Ila* said on Aug 25, 2014 | 2 feedbacks

  • 1 person finds this helpful

    Pensare che la maggior parte dei scrittori di gialli prende ispirazione da Lei fa capire quando la scrittura sia grande, niente fronzoli o passaggi inutili, suspence sempre alta, soluzione mai banale.

    Is this helpful?

    Mbuzi (arreso all'ebook) said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non amo i gialli, ed è per questo che mi ritrovo a leggere il primo libro di Agatha Christie soltanto a 27 anni.
    La sua bravura è indiscutibile comunque e questo libro l'ho letto in poche ore.

    Is this helpful?

    Andy said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book

Groups with this in collection