Di tutte le ricchezze

Voto medio di 1491
| 332 contributi totali di cui 247 recensioni , 83 citazioni , 0 immagini , 2 note , 0 video
Martin è un maturo professore universitario che si è ritirato in campagna: la solitudine è mitigata dalla compagnia di un grande cane nero, Ombra, che non diversamente dagli altri animali del bosco, ha il dono della parola. Martin gode di quella stag ...Continua
Legge..ro
Ha scritto il 06/03/18
Buonalettura ( se nevica,,,)

La prosa di Benni è accattivante.. un poco radical chic.. Il libro non è antipatico e si legge volentieri. Ma siamo lontani dai vertici....

rocko
Ha scritto il 03/10/17

carino, leggero, non lascia tracce

Mizia
Ha scritto il 03/09/17
io e Benni... non ce la possiamo fare

c'è poco da fare, non ce la faccio, ho provato a dargli un'altra possibilità ma... anche con questo libro non ci siamo. bah...

iBruno
Ha scritto il 30/07/17
"Benni è sempre Benni"; il problema è proprio questo; chi come me ti segue da Bar Sport e avrà perso si e non 2 o 3 opere della tua immensa produzione (Camilleri ti ha superato ? credo di si....), ha l'impressione di leggere sempre Bar Sport, sempr...Continua
jeffrey.hammond
Ha scritto il 23/07/17

una bella favola per adulti, con un retrogusto malinconico sugli amori perduti e non portati a compimento. una bella descrizione di un uomo un po' fuori posto nelle dinamiche del paesino e con il bel potere di dialogare con gli animali.


Musa di nessuno.
Ha scritto il Aug 18, 2015, 17:22
(..) come l'amore più forte ha sempre punti deboli, spiragli per l'indifferenza, vuoti che riempiamo con ciò che per un attimo riteniamo migliore.
Pag. 181
Musa di nessuno.
Ha scritto il Aug 18, 2015, 17:21
Ci amavamo pensando, naturalmente, che nessuno avesse amato come noi. Pensavamo che una miracolosa alchimia avesse attirato e fuso i nostri due metalli, forse sai di cosa parlo.
Pag. 179
Musa di nessuno.
Ha scritto il Aug 18, 2015, 17:20
Su di te, Nasten'ka, un centinaio di idee, le metà caste, le altre irracontabili, qualcuna al livello di Remorus. Ma io so di te e tu sai di me, non ci faremo del male. Anche se qualcuno soffrirà.
Pag. 177
Musa di nessuno.
Ha scritto il Aug 17, 2015, 15:17
Non solo il lampo dell'ispirazione, l'angelo dei quadri dell'Annunciazione che annuncia il capolavoro, ma il duro lavoro, la ricerca continua del meglio, tagliare, ricucire, ripartire. La falegnameria dell'intellettuale.
Pag. 96
Musa di nessuno.
Ha scritto il Aug 17, 2015, 15:15
- Volevo solo farla riflettere sul fatto che con Nevermore si può costruire una poesia, ma nella nostra vita quotidiana dire "mai più" è difficile. Comunque, fatti suoi.
Pag. 86

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Ha scritto il Apr 28, 2016, 15:31
853.92 BEN 17042 Ultimi Arrivi
Biblioteca...
Ha scritto il Apr 05, 2016, 07:41
853.92 BEN 17042

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi