Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Dialoghi con Leucò

By Cesare Pavese

(10)

| Mass Market Paperback

Like Dialoghi con Leucò ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

111 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    molto difficile per me autodidatta e senza conoscenze scolastiche ...anche se sempre affascinato dalla mitologia ....commentare questo libro ....26 dialoghi in cui si discute dell uomo ...del destino ...degli dei....la natura e la vita .....si respir ...(continue)

    molto difficile per me autodidatta e senza conoscenze scolastiche ...anche se sempre affascinato dalla mitologia ....commentare questo libro ....26 dialoghi in cui si discute dell uomo ...del destino ...degli dei....la natura e la vita .....si respira l uomo ....il semidio ...il dio inventato ad immagine e somiglianza ....cosi annoiato da regalare morte tanto per ....CHE PER NASCERE OCCORRA MORIRE , LO SANNO ANCHE GLI UOMINI . NON LO SANNO GLI OLIMPI . SE LO SONO SCORDATO . LORO DURANO IN UN MONDO CHE PASSA . NON ESISTONO . SONO . OGNI LORO CAPRICCIO è UNA LEGGE FATALE . PER ESPRIMERE UN FIORE DISTRUGGONO UN UOMO . ( Tanatos parlando con Eros )...e allora ti viene voglia di far il tifo per quegli uomini che hanno scritto il loro destino su una pietra e non possono e non vogliono usare inchiostro e carta per modificarlo ....e allora aveva ragione Plotino ...NON SIA D' ALTRI CHI PUò ESSERE DI SE STESSO .

    Is this helpful?

    enfant terrible said on Oct 19, 2014 | 1 feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dialoghi mitologici come pretesto per riflessioni umane a me poco chiare.
    Unico messaggio intercettato è: per essere immortali si deve vivere solo l'istante presente; niente passato, niente futuro. Bene, proverò a mettere in pratica...

    Is this helpful?

    111andrea said on Aug 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Questi mortali sono proprio divertenti.


    Ecco un libro che non vorrei restituire alla biblioteca. Da tenere in casa come la vaschetta di gelato o la tavoletta di cioccolato black, da utilizzare nei momenti di tristezza. Nel caso dei “dialoghi” risulterebbero insuperabili in certi momenti d ...(continue)


    Ecco un libro che non vorrei restituire alla biblioteca. Da tenere in casa come la vaschetta di gelato o la tavoletta di cioccolato black, da utilizzare nei momenti di tristezza. Nel caso dei “dialoghi” risulterebbero insuperabili in certi momenti di nostalgia. E qui mi riferisco alla grecità, all’ellenismo, ai loro personaggi.
    C’è qualcosa che rasenta il misticismo in quest’ anomala opera di Pavese. Quasi a ricordarci “fatti non fummo a viver come bruti, ma per seguir virtude e canoscenza”. Amen.

    Is this helpful?

    roberto said on Jul 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Non riesco più ad uscire dalla grecità. Anche in me c'è qualcosa che gode e sanguina.

    Is this helpful?

    Mara said on May 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il libro più profondo negli ultimi cent'anni di letteratura italiana?

    Is this helpful?

    Vlad Gheorghe said on Jan 28, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book