Diari

Voto medio di 166
| 27 contributi totali di cui 27 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il graffitista Keith Haring ha tenuto un diario per tutta la sua vita, fino adun mese prima di morire a causa dell'Aids, nel 1990. L'adolescenza, le primeesposizioni, i murales nelle metropolitane, l'amicizia con Warhol e Burroughs,fino alle grandi ... Continua
Ha scritto il 26/10/14
Interessantissimo! Nella prima parte, fino al 1986, ci racconta le basi della sua estetica e del suo inserimento nello scenario artistico. Poi la sua corticosa corsa per il mondo, nel tentativo di lasciare più testimonianze possibili. Peccato che ..." Continua...
Ha scritto il 20/03/14
BELLISSIMO! SPAZIALE! Grande personaggio, grande forza vitale, grande amore per i bambini e l'arte. Mi dispiace essere arrivato lungo su questa lettura :-(
Ha scritto il 11/10/13
comprato dopo aver visto la mostra in Biennale...favoloso
  • 1 mi piace
Ha scritto il 01/06/12
I diari sono interessanti soprattutto per chi li scrive. Ci sono, comunque, riflessioni pregevoli qui e là sull'arte e il ruolo dell'artista nel mondo.
Ha scritto il 04/04/11
SPOILER ALERT
Permette di capire meglio il percorso artistico e di vita di uno degli artisti piu' pop di fine secolo. Lo consiglio per gli amanti di Keith

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi