Diari di pietra

Voto medio di 44
| 19 contributi totali di cui 16 recensioni , 3 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La vita di una donna, all'apparenza priva di grandi avvenimenti, ma più intrigante di qualunque avventura. Un indimenticabile ritratto di donna ma soprattutto un'ironica riflessione sulle mutevoli e ricchissime sfumature di ogni destino.
ele
Ha scritto il 04/12/12

una biografia per tappe. una madre persa subito, un padre ritrovato da ragazza, due mariti e due figli. una zia che è stata più una madre.

amzterdam
Ha scritto il 18/07/12
mi piacciono molto i romanzi che abbracciano la vita intera del protagonista, ed in questo caso ci siamo. mi pare solo che il finale sia stiracchiato, e che sia molto più interessante la parte iniziale - forse anche in virtù del periodo storico che f...Continua
Sibal
Ha scritto il 21/11/11
che fortuna incappare in un libro come questo, scritto talmente bene che non ho potuto fare a meno di sottolineare interi paragrafi. Ci si immerge totalmente nella vita di Daisy e dei suoi familiari. Avvincente e poetico, solo in qualche passaggio il...Continua
ardid79
Ha scritto il 29/06/11
Una vita qualsiasi
quella della protagonista. Una vita fatta di tanti piccoli frammenti, uno dopo l'altro, che abbraccia quasi un secolo, raccontata con vari punti di vista. Una cronaca poetica, se possiamo definirla così. Un romanzo estremamente particolare, a tratti...Continua
Regina di Cuori
Ha scritto il 23/05/11

una figlia ricostruisce la figura della mamma morta di parto, ritratto esagerato e insostenibile


sara
Ha scritto il Apr 02, 2015, 17:00
non fece nulla e nulla disse con reale consapevolezza e nondimeno la sua vita è un monumento modellato in una prospettiva di luce disponibile e adattato ai movimenti di un'ipotetica musica Da Il ciclo della nonna, di Judith Downing "Converse Q...Continua
sara
Ha scritto il Apr 02, 2015, 16:55
In un solo giorno avevo modificato la mia vita: la mia vita, dunque, era modificabile. Questo semplice assioma non ebbe bisogno di chiedere a gran voce un'esegesi: no, mi entro direttamente nel sangue, potente come eroina; potevo sentirlo pulsare, ab...Continua
Pag. 241
sara
Ha scritto il Apr 02, 2015, 16:55
Non è mai stato facile per me comprendere la rimozione del tempo, arrendermi come altri sembrano fare all'espandersi delle stagioni, o accettare coscientemente che un anno finisca e un altro stia per iniziare. Mi sembra ci sia qualcosa, in questo, ch...Continua
Pag. 41

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi