Diario di un genio

Voto medio di 195
| 28 contributi totali di cui 23 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
"Dalla Rivoluzione francese si è sviluppata la viziosa tendenza rincretinente a pensare che i geni (a parte la loro opera) siano degli esseri umani più o meno simili in tutto al resto dei comuni mortali. Ciò è falso. E se ciò è falso per me ...Continua
Ha scritto il 10/02/13
Dalì pittore, un talento indiscusso.Dalì uomo di marketing, uomo che vuol sorprendere ad ogni costo e che forse rimane intrappolato nel meccanismo che ha creato per autopromuoversi. Scrive questo diario non per sé ma perché altri lo leggano, ...Continua
  • 5 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 09/03/12
L'umiltà è negata al genio
Forse l'unico piacere e l'unica stravaganza che Dalì non poteva concedere a se stesso era l'umiltà. In queste pagine esalta se stesso, si disseziona, si inventa, si contraddice e si conferma, trasudando geniale follia, volontà di potenza, ...Continua
Ha scritto il 28/02/12
Salvador Dalì, "Diario di un genio": snobismo divinamente consigliabile a chiunque :-D
  • 1 mi piace
Ha scritto il 08/09/11
da rileggere
Ha scritto il 03/05/11
"Sono fedelissimo ai miei amici, ma c’è sempre un motivo. Non provo emozioni per loro. Tutto ciò che è sentimento è strettamente canalizzato in mia moglie e tutto il resto degli esseri mi è assolutamente indifferente, ma agisco con loro con ...Continua
  • 1 mi piace

Ha scritto il Jan 20, 2014, 09:36
La spagna ha sempre avuto l'onore di offrire al mondo i più alti e violenti contrasti. Questi contrasti sono incarnati nel XX secolo nelle persone di Pablo Picasso e del vostro umile servitore. Gli avvenimenti più importanti che possano accadere a ...Continua
Pag. 149
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 19, 2014, 14:57
Mi ripeto una volta di più - ma se non fossi io a ripeterlo, no vedo chi se ne incaricherebbe gratuitamente - mi ripeto che, dall'adolescenza, ho il vizio di pensare che posso permettermi tutto per il solo fatto di chiamarmi Salvador Dalì.
Pag. 100
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 15, 2014, 16:28
"Gli errori hanno quasi un carattere sacro. non provate mai a correggerlo. Al contrario: razionalizzali, comprendili integralmente. Dopodiché sarà possibile sublimarli. [...]"
Pag. 37
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 15, 2014, 16:25
[...] Queste riflessioni mi fornirono gli elementi della mia prima massima, destinata a diventare il tema della mia vita: "L'unica differenza tra un pazzo e me, è che io non sono pazzo!"
Pag. 19
  • 1 commento
Ha scritto il Jan 15, 2014, 16:24
Non temete la perfezione. Non la raggiungerete mai! Salvador Dalì
Pag. 53
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi