Diciannove minuti

di | Editore: Tea
Voto medio di 372
| 102 contributi totali di cui 84 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Sterling è una tranquilla cittadina americana dello New Hampshire dove non succede mai nulla, fino a quando accade l’impensabile: un ragazzo di diciassette anni, Peter Houghton compie una strage di studenti nel suo stesso college. Cerca a sua volta d ...Continua
therese
Ha scritto il 04/07/17
SPOILER ALERT
Tema scottante, scrittrice brava, ma di Jodi Picoult questo è, per ora, il romanzo peggiore che io abbia mai letto. Continue escursioni fra passato e presente per mostrare il cammino di Peter e per mostrare le manchevolezze di tutti gli adulti, un'ec...Continua
Santana
Ha scritto il 15/10/16
“Devi raggiungere una certa età per guadagnarti il diritto di rovinarti la vita”
Ho trovato la trama interessante e fin dalle prime pagine la storia ti prende e ti coinvolge, catapultandoti già nel libro. Si capisce che di casini, di intrighi e di cose da raccontare ce ne saranno tante e infatti è così, in alcuni punti la suspanc...Continua
mic
Ha scritto il 30/08/16

Libro scorrevole e tematica attuale ed interessante. Avrei evitato volentieri alcune divagazioni romantiche e dolciastre, ma nel complesso ho apprezzato la narrazione.

maroufle
Ha scritto il 11/06/16

tema interessante, a sprazzi anche avvincente.....ma come mai ci ho messo
Una vita a finirlo, allora?

Chiara lettrice...
Ha scritto il 29/03/16
19 minuti
il tema di questo libro è sempre molto attuale, il bullismo e la violenza nelle scuole. Questa autrice tratta sempre temi molto forti e, quello che più apprezzo di lei, non fa mai vedere solo una versione ma cerca di far capire il punto di vista di t...Continua

Annachì
Ha scritto il Jan 17, 2013, 21:16
Quando il sentimento ritorna, in una tempesta di colori, di forza e di sensazioni, il massimo che si può fare è aggrapparsi alla persona che si ha accanto e sperare di resistere.
Pag. 327
Annachì
Ha scritto il Jan 17, 2013, 21:15
Attribuirsi il merito delle cose buone che un figlio ha fatto significa anche accettare la responsabilità dei suoi errori.
Pag. 305
Annachì
Ha scritto il Jan 17, 2013, 21:15
Chiedete a qualsiasi ragazza, oggi, se vuole essere popolare e lei vi risponderà di no, anche se la verità è che, se fosse in un deserto a morire di sete e potesse scegliere tra un bicchiere d’acqua e la popolarità istantanea, probabilmente scegliere...Continua
Pag. 259
Annachì
Ha scritto il Jan 17, 2013, 21:14
La felicità non è soltanto quello che di fatto accade; è anche quello che si sceglie di ricordare.
Pag. 225
Annachì
Ha scritto il Jan 17, 2013, 21:13
Si può aggiustare qualcosa che si è rotto, ma se sei stato tu a sistemarlo in cuor tuo sai sempre dov’è il difetto.
Pag. 199

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi