Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Die Stadt Der Blinden

By Jose Saramago

(13)

| Others | 9783499224676

Like Die Stadt Der Blinden ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

1936 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono.

    Is this helpful?

    superlativa said on Aug 24, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Assolutamente incredibile!

    Da quando leggi la prima pagina non riesci più a staccartene grazie alla storia intrigante e alla scrittura a volte complessa ma affascinante. Dalla vicenda, che per quanto inverosimile sembra del tutto realistica, emerge accanto alla ferocia e alla ...(continue)

    Da quando leggi la prima pagina non riesci più a staccartene grazie alla storia intrigante e alla scrittura a volte complessa ma affascinante. Dalla vicenda, che per quanto inverosimile sembra del tutto realistica, emerge accanto alla ferocia e alla più cruda violenza umana il coraggio, la determinazione e la forza di una donna straordinaria. Sobbarcata dal privilegio di essere l'unica persona immune dalla catastrofica epidemia del "mal bianco", "la moglie del medico" riesce a sopportare il senso di responsabilità che sente su di sé nei confronti di tutte le persone colpite dalla cecità e riesce eroicamente a non cadere e a non far cadere con lei le persone a lei vicine nello stato di disumanità in cui sembra precipitata l'umanità.

    Is this helpful?

    Zucchetta said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Divorato. Ho letto questo libro in 36 ore, piacevole lo stile, un po' fastidiosa la struttura dei dialoghi ma bene o male era sempre chiaro chi stesse parlando. È un libro a tratti impegnativo e forte, ma senza eccessi. Nel finale la narrazione è un ...(continue)

    Divorato. Ho letto questo libro in 36 ore, piacevole lo stile, un po' fastidiosa la struttura dei dialoghi ma bene o male era sempre chiaro chi stesse parlando. È un libro a tratti impegnativo e forte, ma senza eccessi. Nel finale la narrazione è un po' più lenta, ma è in funzione delle variate condizioni della storia. In definitiva è un bel libro da leggere per riflettere e angosciarsi un po'.

    Is this helpful?

    cicciofritz said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Cecità

    In un luogo e in un tempo imprecisato, l'intera umanità viene colpita da una improvvisa cecità che, come un morbo, velocemente dilaga tra le popolazioni. Il libro narra del diffondersi della malattia, con particolare attenzione ad un gruppo di sogget ...(continue)

    In un luogo e in un tempo imprecisato, l'intera umanità viene colpita da una improvvisa cecità che, come un morbo, velocemente dilaga tra le popolazioni. Il libro narra del diffondersi della malattia, con particolare attenzione ad un gruppo di soggetti narrativi, mostrando il veloce precipitare della situazione, tanto sanitaria quanto "umana".

    Bella l'idea e belle le riflessioni a cui portano le parole dell'autore. Saramago, col suo solito stile di scrittore e con una punta di ironia, guida il lettore (ceco anch'egli per mancanza di riferimenti quali nomi, tempi, luoghi) lungo tutta la storia.

    Dal libro è stato tratto anche un film, abbastanza fedele (Blindness).

    Is this helpful?

    Tizianodematteis said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una storia che coinvolge e colpisce, uno stile originale, un signor scrittore.

    Is this helpful?

    pennabis said on Aug 18, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Inquietante

    Me lo ha consigliato un amico, e devo dire che mi ci sono immersa tanto da non trovare nemmeno che i personaggi sono senza nome. Hanno volto, e movenze e sono cechi. Una malattia del futuro che mette in ginocchio il pianeta. Un romanzo brutale e sens ...(continue)

    Me lo ha consigliato un amico, e devo dire che mi ci sono immersa tanto da non trovare nemmeno che i personaggi sono senza nome. Hanno volto, e movenze e sono cechi. Una malattia del futuro che mette in ginocchio il pianeta. Un romanzo brutale e sensato. L'ho trovato splendido.

    Is this helpful?

    Miriamglserrano said on Aug 6, 2014 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book