Die leiden des Jungen Werther - ­I dolori del giovane Werther

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 3394
| 422 contributi totali di cui 303 recensioni , 110 citazioni , 0 immagini , 9 note , 0 video
Opera tra le più amate della letteratura di tutti i tempi, "I dolori del giovane Werther" venne pubblicato per la prima volta nel 1774 e subì un secondo rimaneggiamento che gli diede forma definitiva nel 1782. Immediatamente fece del ... Continua
Ha scritto il 24/06/17
null
Letto in adolescenza. Lo ricordo come pura poesia.
  • Rispondi
Ha scritto il 07/04/17
Okay, è famoso. E quindi?
E' uno dei libri che non consiglierei mai alle persone che amo. Non perché sia palloso o mal scritto, ci mancherebbe, ma per il fatto che chiaramente può contribuire a togliere la voglia di vivere. Ti svuota, contiene un pessimismo orrendo che a ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/01/17
E va bene, è un’opera famosa e almeno ora so di cosa si tratta, ma non mi ha conquistata, non completamente.Mi è piaciuta la forma di romanzo epistolare e ho apprezzato molto il linguaggio, la ricchezza lessicale e la capacità di rendere le ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 30/12/16
Non pensavo avrei mai potuto desiderare tanto intensamente che qualcuno si facesse fuori liberando dalle proprie angosce se stesso... e soprattutto me!
  • 2 mi piace
  • 1 commento
  • Rispondi
Ha scritto il 22/12/16
Io sono solamente un pellegrino sulla terra; voi siete di meglio?
Non l'avevo mai letto integralmente e solo lontane reminiscenze scolastiche lo collocavano come opera-simbolo dello Sturm und Drang. Primo Romanticismo.C'è poco da dire (difatti è stato detto moltissimo): è sublime. E di fronte al sublime -specie ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Apr 19, 2017, 08:54
🔹 Tutto quello che ho potuto scoprire della storia del povero Werther, l'ho raccolto con cura, ed ora ve lo presento e so che me ne sarete grati. Non potrete negare la vostra ammirazione ed il vostro amore al suo spirito ed al suo carattere, né ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 29, 2016, 19:44
Voglio godermi il presente,
e che il passato sia passato per bene.
Pag. 43
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 25, 2016, 22:34
“Qual era quel tempo in cui dice di essere stato felice?” “Povero figlio”, mi rispose con un sorriso di pietà, “intende il periodo in cui era fuori di senno, lo rimpiange sempre; il tempo in cui era in manicomio e non capiva nulla”.
  • Rispondi
Ha scritto il Jun 25, 2016, 22:34
“E provi a trovare un uomo che sia di cattivo umore, che sia nello stesso tempo tanto bravo da nasconderlo, da sopportarlo da solo, senza turbare la gioia intorno a sé! […] Ogni giorno ciascuno di noi dovrebbe dirsi: non puoi fare altro per il ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Feb 05, 2016, 22:40
Ho osservato che l’incomprensione reciproca e l’indolenza fanno forse più male nel mondo della malignità e della cattiveria
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Jun 17, 2017, 09:35
833.6 GOE
INTRA
COPERTINA DIVERSA DA QUELLA MOSTRATA
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 12, 2016, 09:07
833
GOE 3164
Letteratura Tedesca
  • Rispondi
Ha scritto il Sep 12, 2016, 09:04
833
GOE 2285
Letteratura Tedesca
  • Rispondi
Ha scritto il Aug 31, 2016, 07:39
Biblioteca Provinciale Matera
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 29, 2016, 07:58
833.8
GOE 14864
Letteratura Tedesca
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi