Persi in un cimitero di paese o caduti giù da un promontorio mentre una strana presenza vi osserva immobile, scene oniriche di cavallette giganti o il più classico degli alberghi infestato dai fantasmi, una bambina con un discutibile senso dell’umori ...Continua
Firetrip1967
Ha scritto il 23/09/16
Senza infamia ne lode

Il libro scorre bene, pur con qualche piccolo inciampo,
Come da titolo senza infamia e senza lode


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi