Dieci piccoli indiani

Voto medio di 15406
| 1.426 contributi totali di cui 1.404 recensioni , 18 citazioni , 0 immagini , 4 note , 0 video
Vale
Ha scritto il 18/02/18
MAH!
In un'isola sperduta si ritrovano 10 personaggi, ognuno con un debito di coscienza da scontare. Come narrato in una amena filastrocca intitolata "10 piccoli indiani" e appesa in ogni stanza in cui gli ospiti alloggiano, nella medesima sequenza i 10 p...Continua
Club di piccoli...
Ha scritto il 18/02/18
Alunni prima media
Il libro mi è piaciuto molto perché è affascinante ti stimola a continuare a leggere per scoprire cosa accade dopo e soprattutto è uno dei libri più emozionanti che abbia mai letto. Frase preferita: "Questa era la fine: qui, dove la fredda mano bagna...Continua
Mendel85
Ha scritto il 13/02/18
Sarò banale ma è vero
I Beatles sono nella storia della musica come Mozart. Roma è tra le città più belle del mondo. Pasta e pizza sono tra i cibi più amati dagli italiani. "Certo"direte voi, "sono banalità ma senza dubbio vere. Ma che c'entrano con una recensione su Diec...Continua
MrsRosmarynn
Ha scritto il 04/02/18
Lo avevo letto da bambina, amandolo per la sua perfezione. L'ho ritrovato da adulta e l'ho divorato. Purtroppo rammentavo ancora il finale è quindi ho perso l'effetto sorpresa. Il resto è rimasto: angoscia e claustrofobia. Lo reputo il miglior raccon...Continua
Lu
Ha scritto il 04/02/18

meraviglioso, un giallo di quelli unici, dove la suspance ti tiene all'erta fino all'ultima pagina come solo Agatha Christie sa fare!

  • 1 mi piace

Manuela Ile Agosta
Ha scritto il Jan 27, 2017, 14:44
"Quel che c'è di buono nelle isole è che, quando vi si arriva,non si può andare oltre, si è giunti come a una conclusione..."
Pag. 64
  • 1 mi piace
Manuela Ile Agosta
Ha scritto il Jan 25, 2017, 20:59
"C'era qualcosa di magico in un isola: bastava quella parola ad eccitare la fantasia. Si perdeva il contatto col resto del mondo, perchè un isola era un piccolo mondo a sè. Un mondo, forse, dal quale si poteva non tornare indietro".
Pag. 28
Katia
Ha scritto il Jan 02, 2017, 17:56
«Soffriva un po’ di reumatismi» rispose Rogers. «Nessun medico l’ha curata di recente?» «Medici?» Rogers sembrava meravigliato. «Da anni non chiamiamo un medico. Né io né lei.» «Non c’era motivo di credere che soffrisse di cuore?» «No, dottore. Che i...Continua
Cristina -...
Ha scritto il Dec 08, 2016, 09:39
C’era qualcosa di magico in un’isola: bastava quella parola a eccitare la fantasia. Si perdeva contatto col resto del mondo, perché un’isola era un piccolo mondo a sé. Un mondo, forse, dal quale non si poteva tornare indietro.
Postcards from...
Ha scritto il Dec 07, 2016, 23:48
C'era qualcosa di magico in un'isola: bastava quella parola a eccitare la fantasia. Si perdeva contatto col resto del mondo, perché un'isola era un piccolo mondo a sé. Un mondo, forse, dal quale non si poteva tornare indietro.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteca...
Ha scritto il Nov 06, 2017, 13:14
Collocazione: MIST 145
G Benvenuti1989
Ha scritto il Sep 07, 2017, 07:10
Seconda lettura
Chris Valvasori
Ha scritto il Aug 18, 2016, 17:43
3
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 15, 2016, 14:42
823.912 CHR 8654 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi