Dilbert e la strategia del fur(b)etto

Voto medio di 80
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Il fur(b)etto è il collega d'ufficio che ognuno di noi detesta. È quello chedice: "Sono il tuo project manager. Ti tocca un lavoro difficilissimo eprobabilmente inutile. Se hai bisogno del mio aiuto, andrò dal capo alamentarmi di te". È quello che ... Continua
Ha scritto il 25/11/11
Per ridere un po' del lavoro
Ha scritto il 19/08/11
Un pò sofferto...
Sarà che il libro ormai è un pò datato, sarà che gli altri li avevo letti in un altro periodo della mia vita oppure che oggi i "fur(b)etti" ci hanno portato all'attuale crisi, ma l'ho trovato un pò vuoto, ci sono battute fenomenali e da ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 27/12/10
Altro "no comment"
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/01/10
altri suoi libri erano più divertenti e intelligenti.
Ha scritto il 08/06/09
L’autore del best seller mondiale Il principio di DilbertOltre 10 milioni di copie venduteDopo il crollo della new economy:le irresistibili avventure di Dilbert,l’impiegato flessibile del nuovo millennioErrare è umano.Nascondere i propri errori

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi