Dioniso e la pantera profumata

Voto medio di 38
| 4 contributi totali di cui 4 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
In questo libro ormai classico, Detienne passa in rassegna numerosi mitigreci noti e meno noti in una lettura rivelatrice delle origini dellacultura occidentale, delineando un'immagine della grecità che rompe con latradizione e si distacca dalla ...Continua
Ha scritto il 31/12/11
Impegnativo ma interessante
La difficoltà di questo saggio per i non addetti ai lavori sta nel fatto che ci sono costanti riferimenti a metodologie di studio e polemiche in corso tra gli specialisti. Comunque anche se impegnativo e - in parte - oscuro resta un libro ...Continua
Ha scritto il 02/01/10
Nel sio studio, ormai classico, su Dioniso Detienne ci obbliga a prendere coscienza del lato oscuro del mondo classico greco.
Ha scritto il 26/07/09
Testo molto interessante, che affronta i vari temi legati alla figura di Dioniso, dal sesso al teatro, dal cannibalismo alla follia. Claudia
Ha scritto il 16/04/09
Dioniso è Dioniso. Vino e sacrificio, sangue e libagione, vita e morte. Bello, Dioniso.
Poi la pantera, con i suoi occhi gialli, feroce e flessuosa. Crudele. Attira a sè le sue prede, con l'alito profumatissimo.
  • 2 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi