Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Dioniso e la pantera profumata

Di

Editore: Laterza

3.8
(36)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 164 | Formato: Altri

Isbn-10: 8842082333 | Isbn-13: 9788842082330 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: De Nonno M.

Disponibile anche come: Paperback

Genere: Religion & Spirituality

Ti piace Dioniso e la pantera profumata?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
In questo libro ormai classico, Detienne passa in rassegna numerosi mitigreci noti e meno noti in una lettura rivelatrice delle origini dellacultura occidentale, delineando un'immagine della grecità che rompe con latradizione e si distacca dalla concenzione di armonia, compostezza ebellezza classiche. Detienne scava negli abissi della violenza barbaricae dell'erotismo ambiguo che permeano le storie mitiche degli dei e degli eroiai piedi dell'Olimpo. Un'interpretazione rigorosa in cui il mondo antico perdela sua classicità di maniera e svela il proprio lato oscuro.
Ordina per
  • 4

    In tutto questo, ho trovato un po’ di tempo per fare quello che mi piace di più, cioè leggere cose.

    La cosa del momento è un non recentissimo, ma sempre attuale, lavoro di Marcel Detienne, con ...continua

    In tutto questo, ho trovato un po’ di tempo per fare quello che mi piace di più, cioè leggere cose.

    La cosa del momento è un non recentissimo, ma sempre attuale, lavoro di Marcel Detienne, con l’accattivante titolo di Dioniso e la pantera profumata (pare che i greci credessero che la pantera fosse l’unico animale ad emettere un buon odore e ad usarlo per attirare le sue prede...

    (continua qua: http://cheremone.wordpress.com/2013/05/25/di-cotte-e-di-crude/ )

    ha scritto il 

  • 0

    Impegnativo ma interessante

    La difficoltà di questo saggio per i non addetti ai lavori sta nel fatto che ci sono costanti riferimenti a metodologie di studio e polemiche in corso tra gli specialisti. Comunque anche se ...continua

    La difficoltà di questo saggio per i non addetti ai lavori sta nel fatto che ci sono costanti riferimenti a metodologie di studio e polemiche in corso tra gli specialisti. Comunque anche se impegnativo e - in parte - oscuro resta un libro meritevole di lettura anche per chi come me è un semplice appassionato del mondo greco. Da queste pagine è possibile estrapolare curiosità su orfici, pitagorici, cucina, zoologia... Un taglio interessante che offre una panoramica sulla complessità e le ambiguità del mondo greco. Detienne è sicuamente un autore da riprendere, magari attraverso testi più divulgativi.

    ha scritto il 

  • 5

    Dioniso è Dioniso. Vino e sacrificio, sangue e libagione, vita e morte. Bello, Dioniso.
    Poi la pantera, con i suoi occhi gialli, feroce e flessuosa. Crudele. Attira a sè le sue prede, con l'alito ...continua

    Dioniso è Dioniso. Vino e sacrificio, sangue e libagione, vita e morte. Bello, Dioniso.
    Poi la pantera, con i suoi occhi gialli, feroce e flessuosa. Crudele. Attira a sè le sue prede, con l'alito profumatissimo.

    ha scritto il