Discorso sulla servitù volontaria

Voto medio di 216
| 53 contributi totali di cui 32 recensioni , 21 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
“Com’è possibile che tanti uomini sopportino un tiranno che non ha forza se non quella che essi gli danno. Da dove prenderebbe i tanti occhi con cui vi spia se voi non glieli forniste? Siate risoluti a non servire più, ed eccovi ... Continua
Ha scritto il 21/07/17
Un libro particolare che va datato precisamente: esce nel 1576.Si concludeva la parabola luminosa dell’umanesimo, si era in piena Riforma e Controriforma. Si comincia a riflettere a fondo sulle basi dello Stato moderno, l’uomo, dopo la scoperta ..." Continua...
Ha scritto il 01/03/17
Ingredienti: un umanista innamorato della libertà, esempi di uomini liberi e servi dall’antica Grecia al 1500, cause e conseguenze della sottomissione ai potenti, l’importanza di un bene prezioso e necessario come l’aria.Consigliato: a chi ..." Continua...
Ha scritto il 27/01/17
Leggo recensioni: “si deve leggere” “quasi 500 anni” “sempre attuale”. no , questo libro, non è un “pamphlet” sempre buono da citare alla bisogna,è uno scritto che contiene il pensiero di un ventenne che vuole la libertà come ..." Continua...
  • 5 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 03/10/16
Un libro sempre attuale, oggi ci indica la via della rivolta contro il mondialismo...
Ha scritto il 30/12/15
cose del 1500
Oggi non ci sono sovrani, non dappertutto almeno, ma uomini di potere sì e quindi servi e lecchini. Opportuna quindi l'aggiunta di due brevi note:"Saggio sull'arte di strisciare" e "Il lecchino".

Ha scritto il Jan 27, 2017, 19:19
. Non vi è uccello che si lasci prendere così agevolmente nella pania o pesce cheabbocchi in fretta all'amo quanto facilmente si facciano allettare dalla schiavitù tutti i popoli appena neavvertono il più leggero profumo sotto il naso. Ed è ... Continua...
  • 1 mi piace
Ha scritto il Feb 16, 2015, 14:31
Di certo il tiranno non è mai amato, nè ama. Amicizia è una parola sacra, una cosa santa; non si dà che tra uomini dabbene e non si riceve se non per stima reciproca; si stringe non in vista di vantaggi, ma di una vita buona; quel che rende un amico ... Continua...
Pag. 65
Ha scritto il Feb 16, 2015, 14:24
Ma costoro vogliono servire per avere delle ricchezze: come se qualcosa potesse mai appartenere a chi non può dire di appartenersi; come se qualcuno potesse avere qualcosa di proprio sotto un tiranno.
Pag. 63
Ha scritto il Feb 16, 2015, 14:19
Proprio come accade ai migliori cavalli da battaglia, che all'inizio mordono il freno e poi ci prendono gusto, che prima recalcitrano sotto la sella, poi invece si addobbano di finimenti e, tutti fieri, si pavoneggiano nella loro bardatura. Così ... Continua...
Pag. 48
Ha scritto il Feb 13, 2015, 19:30
Decidetevi a non servire più, ed eccovi liberi.
Pag. 37
  • 1 mi piace

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi