Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Disegno industriale: un riesame

Di

Editore: Feltrinelli

3.4
(44)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 128 | Formato: Altri

Isbn-10: 8807101424 | Isbn-13: 9788807101427 | Data di pubblicazione:  | Edizione 6

Disponibile anche come: Tascabile economico

Genere: Art, Architecture & Photography

Ti piace Disegno industriale: un riesame?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Ordina per
  • 2

    anno domini 2013, libro inutile.

    Un libro sul disegno industriale dagli anni '70, propinato in quanto scritto da Autore Autorevole in materia. Purtroppo le considerazioni teoriche qui espresse si basano su fatti così datati da renderle discutibili: la qualità assoluta e senza difetti della produzione Toyota, il concetto di cloud ...continua

    Un libro sul disegno industriale dagli anni '70, propinato in quanto scritto da Autore Autorevole in materia. Purtroppo le considerazioni teoriche qui espresse si basano su fatti così datati da renderle discutibili: la qualità assoluta e senza difetti della produzione Toyota, il concetto di cloud è una chimera, gli elettrodomestici non diminuiranno di numero nonostante adesso si tenda ad accorparli, bla bla bla

    ha scritto il 

  • 2

    Comsi comsa

    Buono per un veloce ripasso sul percorso storico del Disegno Industriale. Interessante la differenza tra l'approccio tedesco e quello americano sull'argomento, a parte questo testo obsoleto in molti punti. La rivoluzione digitale ha reso superflue alcune considerazioni, irrilevanti tal altre. Con ...continua

    Buono per un veloce ripasso sul percorso storico del Disegno Industriale. Interessante la differenza tra l'approccio tedesco e quello americano sull'argomento, a parte questo testo obsoleto in molti punti. La rivoluzione digitale ha reso superflue alcune considerazioni, irrilevanti tal altre. Consigliato a chi vuol riprendere confidenza con la materia dopo molto tempo.

    ha scritto il 

  • 3

    saggistica pallosa

    un saggio sull'evoluzione del design dagli anni 70 in poi..un po pesantino e datato oramai, su alcuni punti di vista a mio parere è anche opinabile. boh, non mi sembra una lettura indispensabile per un designer.

    ha scritto il