Dissolvenza al nero

Voto medio di 27
| 6 contributi totali di cui 6 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ggala
Ha scritto il 05/09/14

Bel giallo estivo.

Ferrario mette un po troppa roba in mezzo e alcune scene/personaggi risultano forzate (es. infilarci per forza Andreotti, Togliatti e Fellini).

Apprezzabile comunque nel suo insieme e tutto sommato scorrevole.

Robby
Ha scritto il 14/11/11
Notevole sforzo dell'autore, ma anche del lettore..
Dissolvenza al nero mi sembra un libro riuscito a metà: un regista che si improvvisa scrittore e usa le proprie competenze in materia cinematografica e letteraria per creare un caso misterioso con protagonisti reali è senz'altro meritevole. Tanto più...Continua
Livorno58
Ha scritto il 03/06/11
Un giallo ben costruito, anche se forse con troppa carne al fuoco. Protagonista Orson Welles, che nell'Italia del primo dopoguerra si trova testimone di un delitto, da cui scaturisce una storia che rappresenta un affresco del periodo, tra lotte polit...Continua
Letizia
Ha scritto il 14/03/11
Questo è il classico libro da tre stelline e mezza. Non posso dargli quatro stelle perchè in qualcosa deficia, ma non è nemmeno un libro così così. La storia promette bene, ma la sua struttura e la resa deludono un po' le aspettative. Ci sono troppi...Continua
Berghinz
Ha scritto il 05/03/08
un libro probabilmente sconosciuto che io stesso ho scovato per caso, ad un incontro dove l'autore (il regista davide ferrario) parlando di orson welles aveva tirato fuori uno scatolone di volumi longanesi prezzati 32.000 lire, fondi di magazzino des...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi