Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Divergent

Una scelta può cambiare il tuo destino

Di

Editore: De Agostini

4.1
(2789)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 480 | Formato: Copertina rigida | In altre lingue: (altre lingue) Inglese , Catalano , Spagnolo , Olandese , Tedesco , Francese , Portoghese , Chi tradizionale

Isbn-10: 8841871423 | Isbn-13: 9788841871423 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Disponibile anche come: eBook , Paperback

Genere: Fiction & Literature , Science Fiction & Fantasy , Teens

Ti piace Divergent?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Dopo la firma della Grande Pace, Chicago è suddivisa in cinque fazioni consacrate ognuna a un valore: la sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, l'amicizia per i Pacifici, l'altruismo per gli Abneganti e l'onestà per i Candidi. Beatrice deve scegliere a quale unirsi, con il rischio di rinunciare alla propria famiglia. Prendere una decisione non è facile e il test che dovrebbe indirizzarla verso l'unica strada a lei adatta, escludendo tutte le altre, si rivela inconcludente: in lei non c'è un solo tratto dominante ma addirittura tre! Beatrice è una Divergente, e il suo segreto - se reso pubblico - le costerebbe la vita. Non sopportando più le rigide regole degli Abneganti, la ragazza sceglie gli Intrepidi: l'addestramento però si rivela duro e violento, e i posti disponibili per entrare davvero a far parte della nuova fazione bastano solo per la metà dei candidati. Come se non bastasse, Quattro, il suo tenebroso e protettivo istruttore, inizia ad avere dei sospetti sulla sua Divergenza...
Ordina per
  • 1

    Una boiata pazzesca!!! Il fatto che sia stato per tre mesi nella top ten delle vendite negli USA la dice lunga sulla qualità dei lettori americani. Comincia non male ma a tre quarti si perde e diventa un romanzetto sentimentale e, comunque, non finisce,

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    In bilico

    Proprio come la giovane protagonista Tris, anche il mio giudizio su questo libro è decisamente in bilico. Insomma, non si può negare che la storia tenga incollati alle pagine, ma sono davvero tanti, troppi, gli aspetti non perfettamente riusciti.
    1) Non si sa nulla del mondo al di fuori di ...continua

    Proprio come la giovane protagonista Tris, anche il mio giudizio su questo libro è decisamente in bilico. Insomma, non si può negare che la storia tenga incollati alle pagine, ma sono davvero tanti, troppi, gli aspetti non perfettamente riusciti.
    1) Non si sa nulla del mondo al di fuori di Chicago. Cosa minaccia la città, perché il cancello è chiuso dall'esterno, perché nessuno prova mai ad uscire anche se le fattorie dei Pacifici sono oltre la recinzione?
    2) Dato che, almeno fino a questo punto della storia, non c'è nessuna forza esterna ad imporre un certo assetto politico, perché mantenere le fazioni? Perché non provar nemmeno a cambiare le cose?
    3) L'evoluzione che si intuisce sia accaduta nei costumi degli Intrepidi non è minimamente spiegata? Cosa li ha portati a trascurare il coraggio di ogni giorno?
    4) Usare il controllo della mente è un espediente facile. Come si può riflettere sulla morale se gli assassini sono incoscienti?
    5) La storia d'amore tra Tris e Quattro: molto bella l'idea del terrore dell'intimità, ma non è sviluppata come dovrebbe
    6) La cosa che forse mi ha più deluso: l'uso indiscriminato della violenza tra gli Intrepidi: davvero il governo permette a dei sedicenni di picchiarsi fino alla morte senza un perché, solo per addestrarsi? Li si butta in un'arena e si vede chi uscirà vivo??

    Tutto sommato, tre stelline e mezza.

    ha scritto il 

  • 5

    如果你不喜歡被別人定義,你更會喜歡這本書

    《分歧者》電影還沒上映,我就已經知道我一定會去看這本書。


    沒有什麼理由,有時候你就是知道它是會和你的生命有共鳴的東西。


    而它的確是。


    獻給大家一些我的體悟,沒有洩漏劇情,但若你看過書或電影,會感觸更深。


    如果你熱愛思考,你會喜歡這本書;


    如果你喜歡心理測驗,你會喜歡這本書;


    如果你希望更瞭解自己,你會喜歡這本書;


    如果你嚮往自在狂野的生活,你會喜歡這本書;


    如果你不喜歡被別人定義,你更會喜歡這本書。


    這本書就是《分歧者》。


    [區分派別的社會] ...continua

    《分歧者》電影還沒上映,我就已經知道我一定會去看這本書。

    沒有什麼理由,有時候你就是知道它是會和你的生命有共鳴的東西。

    而它的確是。

    獻給大家一些我的體悟,沒有洩漏劇情,但若你看過書或電影,會感觸更深。

    如果你熱愛思考,你會喜歡這本書;

    如果你喜歡心理測驗,你會喜歡這本書;

    如果你希望更瞭解自己,你會喜歡這本書;

    如果你嚮往自在狂野的生活,你會喜歡這本書;

    如果你不喜歡被別人定義,你更會喜歡這本書。

    這本書就是《分歧者》。

    [區分派別的社會]

    書中那些以美德來區分的派別,象徵了現實社會中區分文、理、工、商、法、醫……等科系類組。通常父母念什麼,孩子的科系也不會相去太遠。且多數時候,你念什麼,你將來的工作多半也是什麼。如同書中你與父母在哪個派別的生活圈中成長,十七歲那場大學聯考般的擇派儀式中,你也會依樣選擇。而那些選擇和父母念不同學院的,通常價值觀也會有極大不同,因為不同學院的教育體系造就了極大價值觀念的差距。如同書中轉換派別的孩子被視為叛徒、父母被大眾視為教養不周、兩代從此形同陌路。書裡,只是單純擴大表現了現實。

    很寫實,人們總是不斷地在重現上一代的思維、或者以前的自己的習慣,如果沒有刻意創新、刻意突破,只會不斷原地循環。

    [轉換派別]

    轉換派別本來就不容易,父母也怕你成為無派別者,但他們能教你的只有他們知道的,所以在成長過程中,你會不自覺地擁有很多父母的傾向,即便你內心常覺得:我們真的很像,但我們真的還是不一樣。

    轉換派別者是少數,就像那些高中念理組、大學轉文組,或大學念商、研究所轉工科一般稀有。轉換派別與轉系轉組般具有風險,甚至和從上班族轉為投資者、從公務員轉為創業家一樣需要勇氣,還有和不同群體的人相處的價值觀適應。父母怕你受苦,所以他們說:你待在原本的派別(學系/工作)吧!那樣最適合你,我們也最能幫到你。

    人對未知有恐懼,甚至對自己的親人朋友成為未知也具有恐懼,所以他們不希望你轉換派別、改變價值觀。

    但只有你自己知道你想要什麼,人生是你的。

    [分歧者]

    現實生活中的分歧者,是那些在不只在一個領域拿到極好成就的人,更稀少。大家羨慕他們、怕他們、覺得他們和自己不一樣的同時,往往很少想過這些人在成長過程中面臨多大的矛盾衝突與抉擇難關。人們覺得他們聰明,所以可以自由選擇,但他們只是勇於改變,勇於跨出舒適圈,嘗試去體會一套新的價值體系,在破壞與重建的過程中找到自己。

    我只看了第一集,分歧者的設定似乎是天生,不知道後面兩集會不會有不同發展。但現實生活中,分歧者人人可為。為何?

    分歧者,強在掌控力,掌控實境模擬的能力。在現實生活中亦然,你可以學會掌控自己,掌控自己不被這個社會的文化價值框框套住。數年後回首,你會驚嘆原來自己已經完成了這麼你曾經覺得遙不可及的夢想。就像你看完一本小說,再回頭看看開頭,你會驚嘆,小說家何等厲害,可以讓如此不起眼的開頭與角色走入這般境界。

    然而,你也可以是你人生中的小說家,你也可以讓你的人生這樣子走!

    ha scritto il 

  • 2

    Solo 2 stelle perchè già la premessa (in particolare l'ambientazione, il modo in cui è strutturata la società) mi sembrava un po' banale, sia per come è stata ideata, sia per come è stata presentata e sopratutto per le implicazioni che avrebbe avuto. Inoltre la protagonista passa dall'essere inc ...continua

    Solo 2 stelle perchè già la premessa (in particolare l'ambientazione, il modo in cui è strutturata la società) mi sembrava un po' banale, sia per come è stata ideata, sia per come è stata presentata e sopratutto per le implicazioni che avrebbe avuto. Inoltre la protagonista passa dall'essere incredibilmente ingenua (o forse meglio dire: proprio scema) all'essere odiosa. Non so cosa sia meglio...
    Non mi ha appassionato molto nemmeno lo stile con cui è scritto e stavolta non posso nemmeno dare la colpa alla traduzione, visto che ho letto l'originale in inglese XD
    Qualcosa di carino c'è, qua e là, alcuni pezzi che effettivamente mi hanno fatto venire voglia di finirlo e non abbandonarlo a metà. Ma in definitiva una bella delusione, peccato.

    ha scritto il 

  • 5

    Veramente un bel libro. Letto in un giorno, catturata dalla storia, persa in una vita non mia. Mi è piaciuto davvero molto, nonostante non fosse propriamente il mio genere; storia intrigante, ricca di eventi e di emozione. Lo consiglio però a ragazzi, non penso che possa appassionare molto un adu ...continua

    Veramente un bel libro. Letto in un giorno, catturata dalla storia, persa in una vita non mia. Mi è piaciuto davvero molto, nonostante non fosse propriamente il mio genere; storia intrigante, ricca di eventi e di emozione. Lo consiglio però a ragazzi, non penso che possa appassionare molto un adulto essendo una storia in cui si possono ritrovare più facilmente i giovani.

    ha scritto il 

  • *** Attenzione: di seguito anticipazioni sulla trama (SPOILER) ***

    3

    La prima volta che ho letto questo libro ho fatto fatica a capirlo, ma ora rileggendolo sono riuscito a entrare nell'ottica e capire molte cose. Trovo che la mente umana sia veramente come descritta nel libro. Ci sono persone che hanno una direzione di pensiero e altre che ne hanno molte di più. ...continua

    La prima volta che ho letto questo libro ho fatto fatica a capirlo, ma ora rileggendolo sono riuscito a entrare nell'ottica e capire molte cose. Trovo che la mente umana sia veramente come descritta nel libro. Ci sono persone che hanno una direzione di pensiero e altre che ne hanno molte di più. In generale ho trovato il libro carino e la storia d'amore che sboccia fra Tris e Tobias è squisita.

    ha scritto il 

  • 3

    Leggero e veloce

    Mi sono avvicinato a questo libro con l'intenzione di leggerlo in previsione del film, spinto anche dalla sua posizione parecchio elevata in alcune classifiche.

    Non male.
    Alcune idee sono interessanti, anche se prive di una vera e propria originalità (ma che non contrasta con il cont ...continua

    Mi sono avvicinato a questo libro con l'intenzione di leggerlo in previsione del film, spinto anche dalla sua posizione parecchio elevata in alcune classifiche.

    Non male.
    Alcune idee sono interessanti, anche se prive di una vera e propria originalità (ma che non contrasta con il contesto dell'ambientazione distopica): le fazioni, lo smistamento, la prova, la storia d'amore, etc.
    Nulla di nuovo e tutto che si legge abbastanza volentieri.

    La scrittura è molto chiara e pulita, fin troppo veloce e leggera, senza troppi approfondimenti: una manciata d'ore sono più che sufficienti a finire il libro.

    Altra cosa positiva è la voglia di passare subito al libro successivo, per poter leggere come prosegue la storia.

    Tre stelle ed avanti il prossimo!

    ha scritto il 

  • 4

    經歷動亂 最後分為五個派別
    各個派別有各自崇尚的信仰
    有人說這跟飢餓遊戲的架構大同小異
    但飢餓遊戲分區概念與分歧者的分派概念不太一樣
    且飢餓遊戲叛亂是為對抗不公
    其他派別互相對抗 是因為博學派領導想盡辦法消滅克己派並操控無畏派與分歧者

    ha scritto il 

  • 3

    Letto dopo aver visto il film; ero alla ricerca di una lettura leggera e coinvolgente, che mi facesse staccare dal clima di stress che vive una studentessa sotto esame.
    Lo stile della Roth è molto asciutto, con frasi lapidarie - mai più lunghe di una riga e mezzo - che faticano a dare un ri ...continua

    Letto dopo aver visto il film; ero alla ricerca di una lettura leggera e coinvolgente, che mi facesse staccare dal clima di stress che vive una studentessa sotto esame.
    Lo stile della Roth è molto asciutto, con frasi lapidarie - mai più lunghe di una riga e mezzo - che faticano a dare un ritmo alla storia. Metafore, espressioni, scelte stilistiche sono infantili, e il libro ne perde (esempio: "Gli occhi di Will sono di un verde chiaro… del colore del sedano." ehm...no).
    Di per sé la storia non è male. La scelta delle fazioni ricalca effettivamente Hunger Games, ma l'idea di base non è da buttare. Di manipolazione genetica ormai si è sentito parlare più e più volte, ma inquadrarla in questo scenario poteva dare degli spunti interessanti: peccato che la Roth non riesca ad approfondirlo, e le caratteristiche delle fazioni sono semplificate più che esasperate. Una dimostrazione è il test attitudinale che ha lo scopo di indirizzare gli iniziati nella scelta della fazione: davvero tre scenari possono svelare la predisposizione di una persona? scelte così banali essere suggestive del loro carattere?
    Ad ogni modo, avevo cominciato questo libro sembra troppe pretese e come lettura di intrattenimento non mi ha deluso. Penso che leggerò anche gli altri volumi della saga, e rimando a lettura ultimata un giudizio definitivo.
    Nota: anche io ho notato una piccola - e banale - incoerenza nel libro, che spero sia da attribuire a un errore di traduzione: il giorno della Scelta Beatrice dice che il fratello Caleb ha solo pochi mesi più di lei, ma vista la durata di una gravidanza come è possibile? :-D

    ha scritto il 

  • 5

    davvero una storia intrigante. Sulla falsa riga di Hunger game, ma essendo una storia dispotica chiaramente qualcosa doveva essere simile, come ad esempio la scelta delle divisioni in fazioni, ma continuando leggere la storia si capisce benissimo che è parecchio differente. Davvero coinvolgente ...continua

    davvero una storia intrigante. Sulla falsa riga di Hunger game, ma essendo una storia dispotica chiaramente qualcosa doveva essere simile, come ad esempio la scelta delle divisioni in fazioni, ma continuando leggere la storia si capisce benissimo che è parecchio differente. Davvero coinvolgente e forse meno violenta di Hunger game. Scritto molto bene, diversamente da molti young adult, che nella scrittura sembrano banali.Bel libro, letto in pochissimi giorni per la curiosità. Non mi aspettavo fosse così interessante e per questo mi ha stupito. Anche il film non sembra male dal trailer. Non vedo l'ora di prosguire col secondo della saga.

    ha scritto il 

Ordina per