Divorare il cielo

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 342
| 64 contributi totali di cui 58 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quei tre ragazzi che si tuffano in piscina, nudi, di nascosto, entrano come un vento nella vita di Teresa. Sono poco piú che bambini, hanno corpi e desideri incontrollati e puri, proprio come lei. I prossimi vent'anni li passeranno insieme nella mass ...Continua
Winston Smith
Ha scritto il 15/01/19
E con questo, caro Giordano, le nostre strade si separano.
In ambito culinario ho sempre apprezzato i piatti preparati con pochi ingredienti sapientemente trattati. In questo libro non è stato così: la continua aggiunta di eventi alla trama, con l'intento di renderla più attraente, mi fa pensare a quei prodo...Continua
Cami
Ha scritto il 12/01/19
Per quanto abbia amato di più La solitudine dei numeri primi, il suo tormento mi arriva sempre dritto al cuore, si insinua dalla prima pagina e non se ne va per un po', una volta letta l'ultima. 4 stelle solo per il finale che ho percepito come ecces...Continua
streghettapaolina
Ha scritto il 12/01/19
Non so perché ma ho avuto più volte la sensazione di averlo già letto anche se non era possibile. Eppure la trama non è banale anzi è fin troppo densa, la “setta”, gli anni dell’utopia, suicidi, omicidi, latitanza, gravidanze non volute e troppo volu...Continua
Eureka_04
Ha scritto il 07/01/19

Non mi ha convinto e non lo consiglio. Mi ci sono avvicinata carica di aspettative per le recensioni che avevo letto, ma ne sono rimasta molto delusa.

Umberto Stradella
Ha scritto il 17/12/18
Non proprio quel capolavoro
Non credo possa considerarsi il secondo miglior libro dell'anno, dopo l'eccellente Berta Isla, come ha decretato "La Lettura" del Corriere della Sera. Nè penso che l'incipit di questo romanzo sia memorabile. Certamente è, apparentemente, il romanzo d...Continua

Sara
Ha scritto il Nov 04, 2018, 09:13
“Non si finisce mai di conoscere qualcuno... Sarebbe meglio non iniziare affatto”
Pag. 421
Tiziana Ro
Ha scritto il Sep 20, 2018, 08:46
Ma Cosimo non sapeva quello che sapevamo noi: che le piante cresciute al sicuro nei vasi, con le radici lunghe che girano tutto intorno, non si adattano alla terra. Soltanto quelle con le radici libere, estirpate giovani in inverno, ce la fanno. Come...Continua
Pag. 93
Ulysse78
Ha scritto il Sep 12, 2018, 17:09
Molti anni prima, la nonna mi aveva detto che non si finisce mai di conoscere qualcuno. [...] "Non si finisce mai, Teresa. E a volte sarebbe meglio non iniziare affatto".
Pag. 306
LOU
Ha scritto il Jun 27, 2018, 10:00
Fingevamo di festeggiare un nuovo inizio, il concepimento e chissà che altro, eppure ognuno di noi sapeva dentro di sé che quel brindisi sanciva soprattutto la fine: la fine delle nottate insieme sotto il pergolato, la fine dell'amicizia stessa forse...Continua
Sinuhe
Ha scritto il May 17, 2018, 14:50
Sposiamo la luce e la tenebra.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi