Divorare il cielo

di | Editore: Einaudi
Voto medio di 239
| 47 contributi totali di cui 42 recensioni , 5 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Quei tre ragazzi che si tuffano in piscina, nudi, di nascosto, entrano come un vento nella vita di Teresa. Sono poco piú che bambini, hanno corpi e desideri incontrollati e puri, proprio come lei. I prossimi vent'anni li passeranno insieme nella mass ...Continua
laura
Ha scritto il 14/09/18
Dopo averlo finito, mi sono chiesta per un po’ se l’intensità e l’irruenza della commozione potessero rappresentare un canone obiettivo di valutazione di un libro, se parlandone negli stessi termini in cui vorrei fare io, un recensore esperto verrebb...Continua
Violacea
Ha scritto il 13/09/18
A volte siamo talmente abituati a fare le cose, alla nostra esperienza, che crediamo che nulla possa sorprenderci, come nel leggere. Ogni storia è unica, ogni autore ci trasmette un messaggio in un suo modo, ma non cambia il nostro modo di vivere una...Continua
hottina92
Ha scritto il 12/09/18
Si rovina nel finale
Durante la lettura ho avuto la sensazione di leggere due libri diversi; la prima parte mi é piaciuta molto e l’ho trovata veloce, intrigante. La seconda metá del libro non mi è proprio piaciuta (parere del tutto personale ammetto): moooolto lenta e...Continua
Cinzia Stringhetta
Ha scritto il 02/09/18
Giordano si conferma un ottimo narratore. La prima parte del romanzo è eccitante, le vicende raccontate tengono incollati alle pagine e per quanto non sia quello che cerco quando leggo non sono riuscita a non rimanerne affascinata, Poi qualcosa succe...Continua
Eurosia
Ha scritto il 28/08/18
“Sono fuggito dalla tua mano verso la tua mano”. “C’è sempre molto da conoscere della vita di qualcun altro. Non si finisce mai. E a volte sarebbe meglio non iniziare affatto”. “Non esiste al mondo una solitudine più profonda di quella di chi ha cred...Continua

Tiziana Ro
Ha scritto il Sep 20, 2018, 08:46
Ma Cosimo non sapeva quello che sapevamo noi: che le piante cresciute al sicuro nei vasi, con le radici lunghe che girano tutto intorno, non si adattano alla terra. Soltanto quelle con le radici libere, estirpate giovani in inverno, ce la fanno. Come...Continua
Pag. 93
Ulysse78
Ha scritto il Sep 12, 2018, 17:09
Molti anni prima, la nonna mi aveva detto che non si finisce mai di conoscere qualcuno. [...] "Non si finisce mai, Teresa. E a volte sarebbe meglio non iniziare affatto".
Pag. 306
LOU
Ha scritto il Jun 27, 2018, 10:00
Fingevamo di festeggiare un nuovo inizio, il concepimento e chissà che altro, eppure ognuno di noi sapeva dentro di sé che quel brindisi sanciva soprattutto la fine: la fine delle nottate insieme sotto il pergolato, la fine dell'amicizia stessa forse...Continua
Sinuhe
Ha scritto il May 17, 2018, 14:50
Sposiamo la luce e la tenebra.
Sinuhe
Ha scritto il May 17, 2018, 14:50
C'è sempre molto da conoscere della vita di qualcun altro, Teresa. Non si finisce mai. E a volte sarebbe meglio non iniziare affatto.

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi