Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Dizionario universale dei miti e delle leggende

Di

Editore: Newton & Compton

4.1
(80)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 640 | Formato: Altri

Isbn-10: 8882894916 | Isbn-13: 9788882894917 | Data di pubblicazione: 

Traduttore: R. Gatti , L. Rodinò

Disponibile anche come: Copertina rigida , Rilegato in pelle

Genere: History , Religion & Spirituality , Textbook

Ti piace Dizionario universale dei miti e delle leggende?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Per chiunque si interroghi sul significato del pesce nell'iconografiacristiana o su Ganesha, la divinità indiana con la testa d'elefante; percoloro che vogliono rintracciare i discendenti letterari di Giovanna d'Arco;per i patiti del balletto alla ricerca delle fonti dell'Uccello di fuoco diStravinskij quest'enciclopedia rappresenterà un utile strumento diconsultazione. Con più di tremila voci offre una vasta panoramica dei miti,delle favole e delle leggende di tutto il mondo. L'autore traccia un quadrodegli usi, dei costumi, delle credenze, delle culture antiche e moderne,orientali e occidentali, esplora le radici dei miti e ne evidenzial'influsso su arte, musica e letteratura.
Ordina per
  • 5

    Questo è IL DIZIONARIO UNIVERSALE DEI MITI E DELLE LEGGENDE.


    Curato alla perfezione, tratta leggende, personaggi e credenze di tutte le mitologie, che Mercatante si guarda giustamente bene dal chiamare religioni, poiché, come dice nell'introduzione, suo compito è, senza rem ...continua

    Questo è IL DIZIONARIO UNIVERSALE DEI MITI E DELLE LEGGENDE.

    Curato alla perfezione, tratta leggende, personaggi e credenze di tutte le mitologie, che Mercatante si guarda giustamente bene dal chiamare religioni, poiché, come dice nell'introduzione, suo compito è, senza remore e timori reverenziali, quello di raccogliere tutti i miti mondiali e informare il lettore nel modo più esuriente e imparziale possibile, a seconda della generosità delle fonti. Da consultare e consultare e consultare.

    ha scritto il 

  • 4

    Oserei dire che l'unico problema, paradossalmente, è quello di essere troppo universale. Grazie al cielo c'è un indice tematico alla fine, che suddivide le varie voci in grandi macroaeree (es. Cristianesimo, Egitto, Islam, Persia, e così via dicendo). Senza usare questo strumento, ci si tr ...continua

    Oserei dire che l'unico problema, paradossalmente, è quello di essere troppo universale. Grazie al cielo c'è un indice tematico alla fine, che suddivide le varie voci in grandi macroaeree (es. Cristianesimo, Egitto, Islam, Persia, e così via dicendo). Senza usare questo strumento, ci si trova di fronte a un tomo immenso che mescola, in ordine alfabetico, TUTTE le figure mitologiche presenti al mondo, dal demone sconosciuto della mitologia di chissà quale paese esotico ai mostri più famosi della mitologia classica. Rischierebbe d'essere un poco dispersivo, insomma. Per fortuna c'è questo indice tematico che rende la consultazione molto più agevole.

    Non si tratta solo di un dizionario di mitologia, ma di un dizionario che tratta tutte le credenze di una tal popolazione. Io, per interesse personale, ho apprezzato particolarmente le voci dedicate alle credenze di Cristianesimo e Ebraismo: si trova spazio anche per alcune tradizioni legate ai Santi più importanti, o a certe feste ebraiche, e così via dicendo. Non solo mitologia, dunque, ma molto più. Ben fatto. Peraltro, ci sono anche molte immagini!

    ha scritto il 

  • 4

    Esaustivo, nonostante un paio di voci avrebbero potuto essere approfondite un po' di più. Nessuna cultura viene tralasciata, nessuna religione, santo o mito. Una solida base di partenza per orientarsi.

    ha scritto il 

  • 5

    questo libro è stupendo, punto. chi ha una passione per mito e folclore non deve cercare oltre: di solito le opere da consultazione hanno tutte il difetto di essere troppo pesanti, specie se li si legge in una volta invece che consultarli, ma non è quaesto il caso. mitologia classica, italiana, c ...continua

    questo libro è stupendo, punto. chi ha una passione per mito e folclore non deve cercare oltre: di solito le opere da consultazione hanno tutte il difetto di essere troppo pesanti, specie se li si legge in una volta invece che consultarli, ma non è quaesto il caso. mitologia classica, italiana, celtica, vichinga, cinese, africana, giapponese, americana, indiana, australiana, araba iraniana, est europeo, ciclo arturiano, mitologia russa. dovrete fare fatica per trovare un'area geografica dellla quale non è stata presa in considerazione la mitologia.

    ha scritto il 

  • 4

    Forse il fatto di voler racchiudere in questo libro di neanche 700 pagine "un quadro degli usi, dei costumi e delle credenze delle culture antiche e moderne, orientali e occidentali" (dalla quarta di copertina) implica inevitabili lacune, e alcune delle voci sembrano un po' troppo schematiche. D' ...continua

    Forse il fatto di voler racchiudere in questo libro di neanche 700 pagine "un quadro degli usi, dei costumi e delle credenze delle culture antiche e moderne, orientali e occidentali" (dalla quarta di copertina) implica inevitabili lacune, e alcune delle voci sembrano un po' troppo schematiche. D'altra parte è uno strumento di consultazione agile e ci si trova davvero quasi tutto. Il fatto che spesso faccia sorgere più domande di quelle a cui risponde non è necessariamente un male.

    ha scritto il 

  • 5

    La mia bibbia!!!
    Per un'appasionata come me è IL dizionario (o enciclopedia, il senso non cambia).
    Molti dei nomi dei protagonisti delle mie storie (e magari prima o poi riuscirò a finirne una >_<) sono presi da questo libro.
    La cosa che più adoro è che tratta della mitologia ...continua

    La mia bibbia!!!
    Per un'appasionata come me è IL dizionario (o enciclopedia, il senso non cambia).
    Molti dei nomi dei protagonisti delle mie storie (e magari prima o poi riuscirò a finirne una >_<) sono presi da questo libro.
    La cosa che più adoro è che tratta della mitologia di tutto il mondo. E per una che doveva cercare col lumicino tutto ciò che non fosse greco o romano è stato come manna dal cielo.

    ha scritto il