Documentalità

Perché è necessario lasciar tracce

Voto medio di 21
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Questo libro parla di oggetti come i soldi e le opere d'arte, i matrimoni, i divorzi e gli affidi congiunti, gli anni di galera e i mutui, il costo del petrolio e i codici fiscali, il Tribunale di Norimberga e le crisi finanziarie. Sono gli oggetti ...Continua
Ha scritto il 02/09/16
Il mondo è basato sui documenti
Non mi è stato facile leggere questo saggio. Ferraris ha scritto un'opera monumentale, che non solo presenta una tesi (la documentalità come base della conoscenza, appunto) ma nel contempo costruisce un sistema completo tutto attorno. E non lo fa ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 04/03/12
Documentalità, ovvero..."Noi siamo il mondo inciso".
Chiarisco un punto sin da subito: su questo testo di Maurizio Ferraris si è scritto molto e molte sono le recensioni. Esiste anche una intera voce di Wikipedia, cui rimando, perché è molto chiara e completa ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 06/03/11
vale
buono anche se talvolta un po' noioso
Ha scritto il 18/12/10
Ottima recensione a un testo complesso: http://www.aphex.it/index.php?Recensioni=557D030122017403210201767773
Ha scritto il 10/09/10
Oggetto = Atto iscritto, ok l'abbiamo capito, bella tesi e condivisibile. Ma serviva tutto un libro per dimostrarlo?
  • 1 commento

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi