Dolores Claiborne

Voto medio di 3244
| 242 contributi totali di cui 230 recensioni , 11 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Ha scritto il 08/08/17
bello ma
mi è piaciuto dalla prima all'ultima pagina, anche se ho la sensazione che sia uno di quei libri che dovrebbero davvero leggersi in lingua originale (a volte i pur notevoli sforzi del traduttore per rendere la voce narrante della protagonista ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 30/05/17
Certe volte fare la carogna è tutto quello che resta a una donna
Quando una donna sposa un uomo sbagliato, fare la carogna è tutto quello che le resta.Ma Dolores Claiborne scopre a sue spese che fare la carogna non le può restituire quello che le è stato portato via dal peggior uomo che si possa ..." Continua...
  • 4 mi piace
  • 4 commenti
  • Rispondi
Ha scritto il 03/03/17
La protagonista è simpatica, il mestiere di King è evidente. Un bel libro.
Comparato con altri romanzi dello stesso autore ha meno colpi di scena e la vicenda è relativamente lineare.
  • Rispondi
Ha scritto il 10/01/17
Dolores mi porta a considerare King da oggi in poi come uno dei miei scrittori preferiti. Una storia molto toccante e drammatica, narrata con un particolarissimo stile in prima persona con descrizioni accuratissime ed una struttura narrativa ..." Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 23/12/16
Sono un poco controtendenza, però dopo questo libro smisi di leggere King per anni. Mi sono annoiata e mi è proprio dispiaciuto.
  • Rispondi

Ha scritto il May 22, 2017, 17:10
È buffo come va a finire che sono certe piccole cose a spingere una persona a prendere una decisione, a tirarla dal "si può fare" al "lo faccio", come dire.
Pag. 131
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 16, 2013, 19:07
"Quel giorno il sole era forte, le disegnava una striscia scintillante sulla faccia, e ho visto qualcosa di così spaventoso nel mondo che mi guardava, che per un secondo o due, per poco non mi sono messa a urlare. Solo quando mi è passato ... Continua...
Pag. 260
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 16, 2013, 19:04
"... è un sorriso che mi ha congelato dalla testa fino alla punta dei piedi, perché era il ghigno di un morto, un uomo morto con macchie di sangue dappertutto, sulla faccia e sulla camicia, un morto con due sassi premuti dentro gli occhi. Poi ha ... Continua...
Pag. 182
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 02, 2011, 23:53
"Non mi hai neanche chiesto la mia versione, Dolores.""Perchè ne hai una?", gli faccio io. "Quando un uomo di trentasei anni chiede alla figlia di quattordici di levarsi le mutandine per fargli vedere quanti peli le stanno crescendo sulla passera, ... Continua...
Pag. 97
  • Rispondi
Ha scritto il Nov 02, 2011, 23:50
Nel cuore era un vigliacco, sapete, anche se a lui non l'ho mai detto chiaro e tondo, nè quella volta nè mai. Credo che è la cosa più pericolosa che una persona può fare, perchè un vigliacco ha paura soprattuto di essere scoperto, anche più ... Continua...
Pag. 60
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Apr 19, 2016, 14:21
813.54
KIN 5445
Letteratura Americana
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi