Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Donne, alcol e altro

Divagazioni in bianco e nero fra fotografia, cocktail, ricette immorali e citazioni

Di

Editore: ramisecchi

5.0
(1)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 56 | Formato: Paperback

Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Art, Architecture & Photography

Ti piace Donne, alcol e altro?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Codesto curioso libretto di Fudesan contiene 25 sue fotografie, 25 particolari ricette di cocktail (tutte realizzabili anche se dai nomi improbabili quali whip, cane, saffo, wind, muschio…) ed altrettante divagazioni/citazioni che spaziano da Tom Waits a D’Annunzio, da Hemingway a Jimi Hendrix passando addirittura per Kandinsky e Borgès.
Le foto sono la spina dorsale di queste 56 pagine (Fudesan si sa è fotografo e talvolta quasi artista) ma è divertente l’abbinamento ai cocktail con giochi di parole ed allusioni. Di certo il mix è all’insegna della sensualità e delle fantasie di giochi erotici (Fudesan si sa è un pervertito anche se non ancora con la “P” maiuscola) e lascia in sospeso fra sorriso e riflessione.
Anche le situazioni apparentemente più estreme per alcuni (Fudesan si sa ama citare fruste, frustini, corde ed altro) sono vissute con gioia ed ironia. Un volumetto di certo da non regalare alla mamma o alla nonna, ma con la scusa delle conoscenze da barman ed il piacere di un buon drink, un approccio elegante ed ammicante per un amica/o a cui si desidera far intuire o svelare alcune proprie passioni e interessi.
Una raccolta a modo di zibaldone di foto piacevoli, godibile nella lettura perfino utile come prontuario per stupire fra bicchieri e ghiaccio con un aperitivo o un dopocena organizzato in casa (le foto di presentazione dei cocktail sono tutte di Fudesan che lo so io, è un barman discutibile); magari come confida l’autore, con finale di evoluzioni dedite all’eros e date pure il massimo; con l’alcol (come scrive Fudesan nella sua presentazione) bevete consapevolmente, e come dico io: soprattutto in coppia o in più ed in atmosfere particolari, ricche e dense di sensazioni, quel bicchiere di troppo può rovinare la gioia del momento
Ordina per