Donne che corrono coi lupi

Il mito della donna selvaggia

Voto medio di 1640
| 380 contributi totali di cui 306 recensioni , 74 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Ha scritto il 27/07/17
Un buonissimo libro, però un po' meno scorrevole soprattutto nelle ultime parti. Iniziato con entusiasmo, finito con fatica.
  • Rispondi
Ha scritto il 18/07/17
Arigato zaishö! Per me l'archetipo della "sola"
Sono stata tentata di abbandonarlo diverse volte ma siccome sono una testarda ho voluto finirlo nonostante questo libro non sia nelle mie corde, troppa magia, troppe analisi uguali o simili ripetute più e più volte e troppi luoghi comuni. L’ho ..." Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il 18/06/17
Donne, in bocca al lupo
La vita è una lunga ricerca del proprio Sé interiore, dell’anima selvaggia che alberga in ogni donna, spesso repressa da retaggi culturali e modelli educativi che soffocano la natura istintiva e pulsionale propria di ogni “femmina”: questo ..." Continua...
  • 2 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 04/04/17
"Le storie sono un balsamo"... in tutti i sensi!
Non amo i saggi, ma devo dire che questo non è male... forse perchè ogni capitolo si incentra su una o più storie, inteso proprio come favole, quindi non si tratta di semplice e noiosa teoria, teoria, teoria. Ho trovato interessanti alcuni ..." Continua...
  • 3 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il 09/02/17
Il mito di Barbablù
  • 1 mi piace
  • Rispondi

Ha scritto il Oct 16, 2016, 16:06
"...l'arte delle domande, l'arte delle storie, l'arte delle mani: sono tutte il frutto di qualcosa, e questo qualcosa è l'anima. Ogni volta che alimentiamo l'anima, è garantita una crescita".
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 16, 2016, 16:06
"...è tipico delle donne mettersi a correre forte per riguadagnare il tempo perduto, liberare la scrivania, liberarsi dal rapporto, svuotare la mente, voltare pagina, insistere su una pausa, rompere le regole, fermare il mondo...se le donne l'hanno ... Continua...
  • Rispondi
Ha scritto il Apr 18, 2014, 21:25
Un amico/amante che ti considera una creatura vivente, un essere in fiore che cresce, come l'albero dalla terra, o il ficus in casa, o le rose fuori in giardino... un amante e amici che ti guardano come un'autentica entità vivente che respira, ... Continua...
Pag. 99
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Dec 05, 2013, 14:43
Vive nel verde che sbuca tra la neve, vive negli steli fruscianti del morente grano d'autunno, vive dove i morti vengono per un bacio, e i vivi inviano loro preghiere. Vive nel luogo in cui si fa il linguaggio. Vive di poesia e percussione e canto. ... Continua...
  • 1 mi piace
  • Rispondi
Ha scritto il Oct 14, 2013, 09:52
Sempre, quando si narra una favola, cala la notte. Non importa il posto, il tempo o la stagione: narrare favole fa sì che un cielo stellato e una luna bianca spuntino dai cornicioni e si librino sulle teste degli ascoltatori. Talvolta, alla fine ... Continua...
Pag. 513
  • Rispondi

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi