Dopo il nero della notte

Un'indagine di Ardelia Spinola

Voto medio di 57
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Fulmini e saette squarciano il cielo seguiti da assordanti tuoni. I bagliori che a tratti illuminano l'ascensore della vecchia biblioteca svelano qualcosa al suo interno: il cadavere di un uomo. Accanto due polverosi libri dalle pagine ingiallite. ...Continua
Ha scritto il 01/10/17
La storia si trascina un po', l'impressione è che il romanzo sarebbe potuto durare un po' meno. Però è scritto bene (un sacco di riferimenti ai romanzi di Camilleri), anche con una certa ironia, e c'è una sottile suspance per lunghi tratti. ...Continua
Ha scritto il 01/08/17
Forse il ritmo del giallo non è tra i più incalzanti, ma adoro la protagonista Ardelia Spinola: perfetta nei suoi difetti
Ha scritto il 13/06/17
secondo me il miglior rava! sia la parte gialla che quella dei personaggi molto ben curata ed avvincente. esce di scena rebaudengo ed entra arturo....
Ha scritto il 03/12/16
Per Aldo soprattutto che scrive " mi fido di te' è' doverosa una giustificazione della stroncatura. Premetto: non sono particolarmente appassionata di gialli anche se ho fatto le tre di notte per finire L'analista di Kazenbach,i primi Follett,la ...Continua
  • 6 mi piace
  • 2 commenti
Ha scritto il 02/12/16
fino a 20 anni fa l'unico giallista italiano era Scerbanenco,adesso una marea !!!!!! Tutti scrivono gialli,tutti si improvvisano investigatori dalla prof della Oggero al medico anatomopatologo di Cristina Rava. Incuriosita dall'ambientazione ...Continua
  • 3 mi piace
  • 3 commenti

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi