Dossier Brimstone

Voto medio di 497
| 32 contributi totali di cui 26 recensioni , 6 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
L'ultima notte della sua vita, il critico d'arte Jeremy Grove invita a cena letre persone che più lo odiano al mondo. Il mattino seguente viene trovato arsovivo in una camera chiusa dall'interno. L'indagine riunisce una delle piùformida ...Continua
Ha scritto il 18/01/15
Sempre belli questi thriller, sempre intriganti, sempre affascinanti.
Ha scritto il 06/10/13
Da fan sfegatata di Pendergast non posso dire....bello questo libro. Avvincente, con quel tocco un po' mistery e un po' soprannaturale da leggere tutto d'un fiato. Uno dei migliori della saga dedicata a Pendergast (anche se mi sono piaciuti tutti tut ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 23/09/13
Finora il migliore che ho letto della serie (li sto leggendo in sequenza). Sarebbe perfetto se non fosse per qualche esagerazione su Pendergast (a volte è un pò troppo "supereroe") e per un grosso rallentamento nella parte centrale (sarà che avevo ca ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 30/08/12
5° avventura di Pendergast
Altro interessante capitolo delle vicende dell'agente Pendergast.
In questo libro ha a che fare con il diavolo o con qualcuno che vuole spacciarsi per tale. Interessante soprattutto per l'ambientazione italiana della seconda parte della vicenda.
...Continua
Ha scritto il 26/08/12
SPOILER ALERT
Non mi ha convinta il finale troppo... rocambolesco. E neppure il comportamento di D'Agosta: d'accordo vendicare l'amico e collega, ma fatto quello mi sembrava più "in character" perlustrare ancora una volta il castello per trovare Pendergast.
P
...Continua
  • 5 mi piace

Ha scritto il Aug 26, 2012, 07:43
« Dottor Wentworth? » disse il capo della polizia.
« Vedo scarse probabilità di successo per il capitano Hayward » fu la risposta. « Non è una psicologa e le sue valutazioni sul comportamento umano sono frutto di opinioni, non di uno studio scien
...Continua
Pag. 376
Ha scritto il Aug 26, 2012, 07:31
Lo psicologo la guardò con i suoi occhi acquosi e un'espressione di compatimento. Troppo tardi Laura si era resa conto di averlo chiamato "signor Wentworth" e non "dottor Wentworth". Un peccato capitale, tra gli accademici. Ora l'antagonismo dello ps ...Continua
Pag. 340
Ha scritto il Aug 26, 2012, 07:27
Venne il turno di Wentworth e Laura fece lo sforzo di prestargli attenzione. Il dottore si dilungò sulla psicologia della folla e sulla megalomania, leggendo una serie di schede che aveva preparato all'uopo. Era una grande cortina fumogena di parole ...Continua
Pag. 375
Ha scritto il Aug 26, 2012, 07:23
« Sono rimaste solo tre occasioni per vestirsi come si deve, in questi tempi oscuri: il matrimonio, il funerale e la prima dell'opera. E quest'ultima è la più felice delle tre. »
« Dipende dal punto di vista » commentò Pendergast, pungente.
«
...Continua
Pag. 107
Ha scritto il Aug 26, 2012, 07:16
« Chi non sa, insegna, e chi non sa nemmeno insegnare fa il critico. »
Pag. 37

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi