Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Dottor Niù

Corsivi diabolici per tragedie evitabili

By Stefano Benni

(1000)

| Paperback | 9788807819452

Like Dottor Niù ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Come sta il mondo? Male. Malissimo. Sballano i governanti. Sballano igovernati. Le mucche, i mari, i climi, tutta la terra sballa. E, a maggiorscorno, avanzano globali e fatali, gli apostoli del nuovo. Del niù. Neweconomy, new holidays, new wa Continue

Come sta il mondo? Male. Malissimo. Sballano i governanti. Sballano igovernati. Le mucche, i mari, i climi, tutta la terra sballa. E, a maggiorscorno, avanzano globali e fatali, gli apostoli del nuovo. Del niù. Neweconomy, new holidays, new way of life. Anche la Storia, la vecchia Storia deisussidiari, cambia musica. Fra un brivido e una risata, Benni commenta,smaschera, anticipa. Diabolicamente.

83 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Una raccolta di articoli di attualità (allora) scritti per "La Repubblica" tra il '98 e il 2001, con l'immancabile umorismo visionario di casa Benni che tocca cime patafisiche ma a volte, qui più che in altri casi, scende nel fantozziano.
    Un bell'a ...(continue)

    Una raccolta di articoli di attualità (allora) scritti per "La Repubblica" tra il '98 e il 2001, con l'immancabile umorismo visionario di casa Benni che tocca cime patafisiche ma a volte, qui più che in altri casi, scende nel fantozziano.
    Un bell'amarcord di tutto ciò di cui ci lagnavamo prima dell'11 settembre e della crisi: del ruolo della NATO nelle guerre nel Kosovo, del modernismo tecnologico forzoso, dell'inquinamento e del clima, di multinazionali e imprese edilizie invasive ma che adesso che se ne vanno ci mancano, delle vacanze mai abbastanza intelligenti quando potevamo permettercele, del consumismo e del traffico, di politici dai nomi ormai dimenticati o quasi.
    Al di là del "come eravamo" non penso ci siano dei validi motivi per continuare a pubblicare questo libercolo.

    Is this helpful?

    last cigarette said on Sep 4, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Dottor Niù mi è piaciuto moltissimo. L'ironia con il quale è stato scritto è geniale, diabolica (come già anticipa la scrittura sul retro), molto reale (purtroppo).

    Is this helpful?

    Francy said on Jan 27, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Le stelline sarebbero state 4, come ogni libro di Benni che si rispetti. (Nonostante sia tra i miei preferiti è raro che riesca a dargli un bel 5 pieno.)
    Il motivo per il quale alla fine ne vedete solo tre è il seguente: essendo che io, al tempo di ...(continue)

    Le stelline sarebbero state 4, come ogni libro di Benni che si rispetti. (Nonostante sia tra i miei preferiti è raro che riesca a dargli un bel 5 pieno.)
    Il motivo per il quale alla fine ne vedete solo tre è il seguente: essendo che io, al tempo di questi "corsivi diabolici" avevo un'età compresa tra gli 8 e i 10 anni, ed essendo che di politica a quei tempi non mi interessavo granché, ho trovato oscuri molti passi, la cui ironia mi è scivolata addosso come gocce su un lavandino d'acciaio.
    In altri casi invece ho trovato il Benni di sempre, con un pizzico di realismo in più.

    Is this helpful?

    Valedeg said on Jul 19, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Paura.

    Alcuni libri di Benni mi incutono sempre timore.
    Perchè, pare, ci azzecchino sempre.
    Capolavoro, anche questa raccolta di scritti.

    Is this helpful?

    said on Jul 2, 2013 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (1000)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Paperback 155 Pages
  • ISBN-10: 8807819457
  • ISBN-13: 9788807819452
  • Publisher: Feltrinelli
  • Publish date: 2007-01-01
Improve_data of this book

Margin notes of this book