Dove gli uomini diventano eroi

L'odissea di un ragazzo coraggioso

Voto medio di 135
| 25 contributi totali di cui 24 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dopo il grande successo di "Into the Wild-Nelle terre estreme", diventato anche un lungometraggio di grande successo, il nuovo attesissimo romanzo di Jon Krakauer --- È facile comprendere perché Jon Krakauer sia rimasto affascinato dalla figura di ... Continua
Ha scritto il 02/06/16
Eroica ingenuità
Se considerata superficialmente la vicenda del giovane Pat Tillmann è certamente una vicenda eroica.Rinunciare ad un contratto plurimilionario nella lega professionista del football americano per arruolarsi nell'esercito USA, sull'onda delle ...Continua
  • 1 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 10/03/15
Dove il coraggio diventa stupidità
Con la consueta meticolosa puntigliosità, Krakauer descrive due vicende parallele: il successo sportivo di Pat Tillman, dal college al football professionistico, e la guerra civile in Afghanistan dopo l’invasione sovietica, la feroce lotta fra i ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 12/10/13
Da questo libro emerge lo sconcertante livello di manipolazione e di insabbiamento delle informazioni, operato dal governo statunitense per mettere a tacere uno scabroso caso di fuoco amico.Krakauer racconta, in tono alle volte un po' troppo ...Continua
Ha scritto il 25/03/13
Pat Tillman dopo Christopher McCandless, lontani e allo stesso tempo simili, per la forza con cui vogliono arrivare dove pensano sia giusto essere. Forse non mi ha colpito con la stessa forza di "Into the Wild", ma "Dove gli uomini diventano eroi" ...Continua
Ha scritto il 15/02/13
Molto interessante, si perde un po nella descrizione della morte di Pat, ma a parte questo bello scoprire persone così diverse nel mondo e di come possano essere di ispirazione per tanti. Spettacolare il glossarietto sul football alla fine.

Ha scritto il Nov 13, 2010, 13:33
Secondo la rassegna più completa delle perdite di guerra americane (fatali o no), il 21 per cento delle perdite nella Seconda Guerra Mondiale è da attribuirsi al fuoco amico, è così il 39 per cento delle perdite in Vietnam e il 52 per cento ...Continua
Pag. 410

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi