Dove sei stanotte

Voto medio di 433
| 64 contributi totali di cui 62 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 1 video
Maurizio Berti
Ha scritto il 15/07/18

secondo libro di robecchi, e qualche perplessita'. un po' troppo inverosimile, un po' troppo superficiale ed un po' ripetitivo.

Elle
Ha scritto il 02/06/18

Le improbabili avventure di Carlo Monterossi non sono un capolavoro, ma tengono allegra compagnia in un week end di relax

smile
Ha scritto il 06/01/18
dove sei stanotte
ero davvero curiosa di leggere Robecchi che mi piace ascoltare alla radio, e mi piace, lo ripeto però, ecco, mi spiace doverlo ammettere, ma mi aspettavo di più, insomma personaggi prevedibili e piuttosto stereotipati: i latinos saranno anche cosi,...Continua
alessioc
Ha scritto il 07/10/17
Corvetto style

Verve umorismo e la vera Milano multietnica al centro di questo divertente romanzo surreale e cinico. Ottimo Robecchi.

Raffa
Ha scritto il 07/10/17

Ben scritto, a tratti gustosamente graffiante, con un pochino meno verve rispetto al primo e all'ultimo della serie. Lettura molto piacevole


kale51
Ha scritto il Jul 17, 2015, 13:58
E poi, a pensarci, un progettino ce l' ha ...quel saggetto su Dylan e gli abbandoni, gli addii, il me ne vado, il se n' è andata, il perchè te ne vai, il baby mi manchi, oh, where are you tonight.... Insomma, il suo Dylan, si sa. Sugli abbandoni non...Continua
Pag. 62

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

AdrianaT.
Ha scritto il May 29, 2015, 10:36
Don't Think Twice, It's Alright
Autore: Bob Dylan

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi