Dracula

Voto medio di 13626
| 1.206 contributi totali di cui 1.127 recensioni , 73 citazioni , 1 immagine , 4 note , 1 video
Lorenzo A.
Ha scritto il 14/11/18

Lento lo svolgimento; toni ripetitivamente altisonanti e melodrammatici.

Gresi
Ha scritto il 30/10/18
Ci sono misteri che gli uomini possono soltanto provare a immaginare, che di secolo in secolo possono risolvere solo in parte. Credetemi, siamo sulla soglia di uno di questi misteri. Ma non l'ho ancora risolto...
La visione del romanzo di Bram Stoker è cambiata nettamente. Prima di adesso, avevo conosciuto Dracula come una creatura mostruosamente spaventosa, assetata di sangue, di cui pensavo di conoscere ogni cosa da lettrice onnivora, anche se ora che ci pe...Continua
zombie49
Ha scritto il 15/10/18
Capolavoro capostipite dell'horror
Jonathan Harker, giovane avvocato, nel 1890 è invitato in Transilvania al castello del Conte Dracula, che intende trasferirsi in Inghilterra, dove ha acquistato una proprietà. Il viaggio notturno verso l’antica dimora è da incubo, e il padrone di cas...Continua
LelaCosini
Ha scritto il 13/10/18
quando ancora i vampiri dormivano nelle bare sulla terra natia
Un classico splendido che mi ha colpita davvero molto nonostante ormai talmente famoso da essere oggetto di citazioni, parodie e reinterpretazioni varie. La forma epistolare può scoraggiare gli amanti della lettura fluida, ma le parole dei protagonis...Continua
TheBluE
Ha scritto il 11/08/18
Classico immortale.
Si dice che il personaggio di Dracula di venuto in mente a Stoker a seguito di una indigestione, quindi benedetta sia quella idigestione poichè n'è uscito fuori un capolavoro immortale. La forma di scrittura è un pò ostica essendo sotto forma di corr...Continua

Alessandro...
Ha scritto il May 15, 2018, 16:07
Noi impariamo da fallimenti, non da successi
Pag. 196
A Piccoli Vani
Ha scritto il Mar 31, 2018, 21:28
"È la vigilia di San Giorgio. Non sapete che stanotte, allo scoccare della mezzanotte, tutto il male del mondo cercherà di prendere il sopravvento?"
Pag. 11
Eugenia Vanilla
Ha scritto il Jan 01, 2017, 22:19
'Il vero Dio presta attenzione a un passero che cade; ma il Dio creato dalla vanità umana non fa distinzione tra un'aquila e un passero'.
Pag. 132
Eugenia Vanilla
Ha scritto il Dec 22, 2016, 00:04
"Nessuno può sapere, se non ha ancora trascorso una notte di sofferenze, quanto sia dolce e caro al cuore e agli occhi il sorgere del mattino."
Pag. 63
Margherita Leccese
Ha scritto il Nov 03, 2016, 00:34
La genesi di un atto creativo è sempre ricchissima e misteriosa, non è detto che risalirla controcorrente porti al segreto di quell'atto: magari ne allontana.
Pag. 486

cinzia
Ha scritto il Jul 15, 2018, 15:57
Dracula
Dracula
Dracula

Laurashakti
Ha scritto il Aug 20, 2017, 06:12
ottobre 2010 Milano grande classico. scritto benissimo. le descrizioni sono affascinanti e la suspense cresce nello spessore delle parole
Biblioteche...
Ha scritto il Nov 07, 2016, 11:52
823.8 STO 4269 Letteratura Inglese
Biblioteche...
Ha scritto il Apr 18, 2016, 14:52
823.8 STO 5302 Letteratura Inglese
Absit
Ha scritto il Nov 10, 2015, 19:12
n. 1097-198 su verde NARRATIVA - Dracula - 1° edizione Oscar Mondadori novembre 1979 - In serie generale - Ottimo.
Pag. 1

Hedrock
Ha scritto il Oct 18, 2017, 08:25
Dracula
Autore: Bram Stoker

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi