Dracula

Annotato da Leonard Wolf - Illustrato da Satty

Voto medio di 13.401
| 1.198 contributi totali di cui 1.118 recensioni , 77 citazioni , 0 immagini , 3 note , 0 video
Ha scritto il 27/09/17
Un altro libro che dovevo recuperare da tempo e che finalmente ho potuto apprezzare. Meravigliosamente moderno, mi ha colpito per la tecnica narrativa dei diari che riesce, quasi senza che il lettore se ne renda conto, a dipingere la vicenda e il ...Continua
Ha scritto il 19/09/17
Scrivere serve a tranquillizzarmi; è come sussurrare a se stessi e, al contempo, ascoltare.
Il capolavoro di Bram Stoker procede per mezzo di una narrazione frammentaria e corale, nella quale le voci di una manciata di personaggi ci trascinano letteralmente all’interno delle tinte fosche e misteriose che hanno reso immortale la storia ...Continua
  • 1 mi piace
Ha scritto il 14/09/17
Recensito sul blog "La Civetta"
http://lacivettablog.altervista.org/dracula-bram-stoker/
Ha scritto il 08/09/17
E' stato interessante leggere per intero la storia del celebre vampiro, e scoprire ad esempio che solo una porzione degli avvenimenti si svolge in Transilvania. In certi punti il romanzo si trasforma quasi in "giallo", con tanto di deduzioni, ...Continua
Ha scritto il 28/08/17
Tra cacciatori coraggiosi ed impavidi, donzelle inermi ed aggraziate, e creature ultraterrene di imprecisata natura, nel bene e nel male nel suo genere resta un capolavoro. Interessante l'espediente narrativo della raccolta di testimonianze dirette ...Continua

Ha scritto il Jan 01, 2017, 22:19
'Il vero Dio presta attenzione a un passero che cade; ma il Dio creato dalla vanità umana non fa distinzione tra un'aquila e un passero'.
Pag. 132
Ha scritto il Dec 22, 2016, 00:04
"Nessuno può sapere, se non ha ancora trascorso una notte di sofferenze, quanto sia dolce e caro al cuore e agli occhi il sorgere del mattino."
Pag. 63
Ha scritto il Nov 03, 2016, 00:34
La genesi di un atto creativo è sempre ricchissima e misteriosa, non è detto che risalirla controcorrente porti al segreto di quell'atto: magari ne allontana.
Pag. 486
Ha scritto il Nov 03, 2016, 00:30
Noi donne abbiamo sempre in noi qualcosa di materno che ci fa trascendere aspetti minori, quando è appunto allo spirito materno che si fa appello [...].
Pag. 291
Ha scritto il Nov 03, 2016, 00:28
Uomini e donne sono così diversi, nelle manifestazioni di forza o di debolezza nervosa!
Pag. 219

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

Ha scritto il Aug 20, 2017, 06:12
ottobre 2010 Milano grande classico. scritto benissimo. le descrizioni sono affascinanti e la suspense cresce nello spessore delle parole
Ha scritto il Nov 07, 2016, 11:52
823.8 STO 4269 Letteratura Inglese
Ha scritto il Apr 18, 2016, 14:52
823.8 STO 5302 Letteratura Inglese

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi