Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

Drageløperen

By Khaled Hosseini

(2)

| Others | 9788251621489

Like Drageløperen ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Året er 1975, og tolv år gamle Amir fra Kabul ønsker å vinne den årlige drageturneringen og dermed sin fars anerkjennelse. Amirs venn Hassan lover å hjelpe til. Hassan er tjenerens sønn, og tilhører en mindre ansett folkegruppe. Amir misunner likevel Continue

Året er 1975, og tolv år gamle Amir fra Kabul ønsker å vinne den årlige drageturneringen og dermed sin fars anerkjennelse. Amirs venn Hassan lover å hjelpe til. Hassan er tjenerens sønn, og tilhører en mindre ansett folkegruppe. Amir misunner likevel hans naturlige mot, og ikke minst hans plass i farens hjerte. På turneringsdagen skjer det noe katastrofalt som gjør at guttene mister kontakten med hverandre. Etter den sovjetiske invasjonen flykter Amir og faren til USA, og først etter mange år vender Amir tilbake til Afghanistan. Kanskje dette er hans sjanse til å gjøre opp for seg.

3066 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Recensione inutile o scontata?

    Recensire questo libro è come parlare bene della Divina Commedia, o della Cappella Sistina o del David di Michelangelo. De "Il cacciatore di acquiloni" non si può che parlare bene. E' un libro intenso, emozionante e sorprendente. Un libro che non ti ...(continue)

    Recensire questo libro è come parlare bene della Divina Commedia, o della Cappella Sistina o del David di Michelangelo. De "Il cacciatore di acquiloni" non si può che parlare bene. E' un libro intenso, emozionante e sorprendente. Un libro che non ti consente mai di staccare l'attenzione e che anche quando pensi che ormai non debba succedere più niente, accade ancora qualcosa che ti lascia lì, inerme, senza parole. Purtroppo per mia deformazione cannibalizzo i libri da ogni punto di vista e devo dire che Hosseini scrivi molto molto bene. Mi è piaciuto soprattutto nelle parti descrittive, che di solito amo di meno, perché non è risultato pesante o noioso. Anche se con uno stile totalmente diverso mi ricorda molto MARAI, uno dei miei autori preferiti, che consiglio....

    Is this helpful?

    Viola said on Sep 1, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una storia indimenticabile, che sa coinvolgere il lettore dalla prima all'ultima pagina. Veramente una bella scoperta è stata leggere Khaled Hosseini. Consigliatissimo.

    Is this helpful?

    If 89 said on Aug 20, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Il cacciatore di aquiloni

    La storia di un'Amicizia tradita e, alla fine, redenta. Ognuno con il suo destino, ma alla fine legati da un filo... non manca, anche se prevedibile, il colpo di scena....
    Sullo sfondo, la storia dell'Afganistan passato fino ad arrivare all'Afganista ...(continue)

    La storia di un'Amicizia tradita e, alla fine, redenta. Ognuno con il suo destino, ma alla fine legati da un filo... non manca, anche se prevedibile, il colpo di scena....
    Sullo sfondo, la storia dell'Afganistan passato fino ad arrivare all'Afganistan che conosciamo oggi...
    Un libro molto bello del quale consiglio la lettura

    Is this helpful?

    A D said on Aug 17, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    è un libro che amo!Ti fa entrare nel mondo afgano, diventi quasi uno di loro! Bellissimo!

    Is this helpful?

    Marcello Centorame said on Aug 15, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Nella prima metà del libro si dilunga troppo a raccontare cose per cui potrebbe sorvolare mentre sorvola su cose che secondo me andrebbero trattate in maniera più profonda.
    Nella seconda parte invece questo è un po' più riequilibrato...forse perché p ...(continue)

    Nella prima metà del libro si dilunga troppo a raccontare cose per cui potrebbe sorvolare mentre sorvola su cose che secondo me andrebbero trattate in maniera più profonda.
    Nella seconda parte invece questo è un po' più riequilibrato...forse perché poi ci si abitua alla narrazione.
    Nel complesso il libro scorre ma, sinceramente, lo credevo meglio. Le aspettative, almeno stando a quanto sentito, erano molto più alte e invece alla fine mi sono dovuto ricredere.

    Is this helpful?

    Domenico said on Aug 14, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    tanto osannato da critica e pubblico, gli ho dato 4 stelle perchè ho trovato affascinante tutta la parte di narrazione che concerne la storia di quel tormentato paese che è l'Afghanistan. Di tanti fatti storici non ne avevo mai sentito parlare ed è s ...(continue)

    tanto osannato da critica e pubblico, gli ho dato 4 stelle perchè ho trovato affascinante tutta la parte di narrazione che concerne la storia di quel tormentato paese che è l'Afghanistan. Di tanti fatti storici non ne avevo mai sentito parlare ed è stato bello scoprirli. Però la trama l'ho trovata un po' piatta e prevedibile, il protagonista non brilla e non spicca per simpatia e carisma, gli altri personaggi sono un po' troppo ai margini...mediocre nel complesso.

    Is this helpful?

    Corrado Riva said on Aug 13, 2014 | Add your feedback

Improve_data of this book