Inspired by a dream, a retired publisher spontaneously embarks on a trip to the Dublin cemetery in which a character from Joyce's "Ulysses" was buried, where he meets a mysterious person who resembles Samuel Beckett.
Laura
Ha scritto il 30/08/13

Colto e ironico,un piacere per il lettore;incantevole.
Adesso che ho scoperto Enrique Vila Matas come lettrice mi sento molto meglio

Top of the pile
Ha scritto il 09/08/12
Down stucco sidestreets, Where light is pewter And afternoon mist Brings lights on in shops Above race-guides and rosaries, A funeral passes. This is the first verse of Philip Larkin's Dublinesque, a poem set in Dublin in the early years of the 20th...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi