«Chi meglio della signora Némirovsky, e con un'arma più affilata, ha saputo scrutare l'anima passionale della gioventù del 1920, quel suo frenetico impulso a vivere, quel desiderio ardente e sensuale di bruciarsi nel piacere?» scrisse, all'uscita di ...Continua
Francesca
Ha scritto il 21/01/18
SPOILER ALERT
Due. Ma per la Nemirovsky non sono mai solo due. La descrizione di un matrimonio profondamente triste, dove i due sposi si sentono legati per convenzione e non per amore e nonostante ciò continuano a porsi la domanda fatidica "sei felice?". Come si p...Continua
Ai Lannister
Ha scritto il 30/12/17

Irène Némirovsky mi riappacifica col mondo e con la lettura.

Massimo Carcano
Ha scritto il 16/12/17
Forse un po' datato
Non voglio sembrare blasfemo, per carità, ma dopo un inizio abbastanza coinvolgente, nel quale la Némirovsky ci presenta i personaggi che ci accompagneranno nel corso del romanzo, la storia va un po' scemando e assume dei toni "polverosi". Personaggi...Continua
Itaca
Ha scritto il 13/09/17
Affresco straordinario della gioventù alto borghese e aristocratica anni ’20 nell’immediato dopo guerra. Le considerazioni della Nemirovsky sul matrimonio, sulle passioni, sulle amicizie devono essere collocate in quel contesto, quando la guerra avev...Continua
alice☆
Ha scritto il 30/01/17

Il percorso amoroso di una coppia, dalle passioni dell'innamoramento alla routine della vita coniugale. Nemirovsky ha un modo di raccontare puro, essenziale e senza fronzoli. Non mi è dispiaciuto.


Alesya
Ha scritto il Jun 14, 2018, 13:00
Accade a volte che si vedano i moventi segreti di un essere umano con una lucida chiarezza. Non si tratta di riflessione, o di deduzione, e neppure di un sospetto. Si vede, si sa. Più tardi, quando si conoscerà la verità, essa ci spezzerà il cuore, m...Continua
Alesya
Ha scritto il Jun 14, 2018, 12:54
Come ci si affretta ad amare quando si è giovani! Quanta paura abbiamo di aspettare! Quanta fretta di fare una scelta definitiva, di indirizzare la nostra vita in questa o quella direzione! Rinfacciamo all'esistenza quella parte di fatalità sulla qua...Continua
Alesya
Ha scritto il Jun 14, 2018, 12:53
La famiglia Segré sospettava la verità: nessun essere umano è mai del tutto ignorato. Conosciuto in modo imperfetto, certo, frainteso in ciò che desidera rivelare, tradito nell'immagine che vuol lasciare di sé agli altri, ma un libro aperto per ciò c...Continua
Alesya
Ha scritto il Jun 14, 2018, 12:52
Per affezionarsi ai bambini bisognava, fin dalla loro nascita, non vederli quali erano ma come creature immaginarie, molto più forti, molto più belli di quanto non fossero in realtà, e questo soltanto avrebbe permesso di sacrificarsi, di dedicarsi lo...Continua
Alesya
Ha scritto il Jun 14, 2018, 12:50
Mi sembra che lei capirebbe...Che, intelligente com'è, potrebbe aiutarmi... Se è inteso che ci dobbiamo reciproca assistenza nel dolore, nel bisogno, nella malattia, perché mi sarebbe proibito cercare aiuto presso di lei? Certo che mi è proibito, cen...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi