«“Il Re delle Due Sicilie”, abbreviato nell'uso in “Le Due Sicilie”, era il nome di un reggimento di ulani dell'esercito austro-ungarico» scrive Sciascia in un'appassionata recensione a questo romanzo «e coloro che vi appartenevano erano “Sizilien-Ul ...Continua
elettra
Ha scritto il 17/02/18
Questo lavoro di Lernet-Holenia fu pubblicato nel 1942 ma ricostruisce episodi di quell’infelice periodo postbellico che vide la fine dell’Austria felix e il tramonto del suo impero. Sinceramente non è di lettura agevole , anzi si fa una certa fatic...Continua
Marcel P.
Ha scritto il 06/01/18
Trama Negli ultimi mesi della prima guerra mondiale, sul fronte balcanico ormai disfatto, vengono sciolti gli ultimi reggimenti dell'Austria Felix. Tra questi l'Ottavo Ulani detto "Re delle due Sicilie" o - più brevemente - "Due Sicilie". Il reggimen...Continua
Luciano
Ha scritto il 04/05/17
Difficile trovare romanzo più ferale e lugubre come "Due Sicilie". Un romanzo che si sviluppa in una narrazione che continua a fluttuare tra l'onirico e il metafisico. Certamente una storia dove domina la visione drammatica di Lernet-Holenia sulla fi...Continua
Splendini
Ha scritto il 03/05/17
Doppio sogno
Ormai da sette anni c’era la pace. Correva l’anno 1925. Una pace profonda, anche se al colonnello pareva che non fosse pace. Pur sembrando impossibile che essa di nuovo si mutasse in guerra, era in definitiva meno pace che mai. Tutti i cuori erano ri...Continua
Anina e...
Ha scritto il 24/04/17
Autore: austriaco (1897-1976). Romanzo del 1942. 1925. Un reggimento asburgico (intitolato al Regno delle Due Sicilie) disperso e cinque sopravvissuti. La figlia del colonnello, che riscuote molto successo con gli uomini. Due uomini che forse sono le...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi