Due occhi azzurri

Voto medio di 67
| 35 contributi totali di cui 11 recensioni , 24 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
La bellissima Elfride, orfana di madre, è l'unica figlia del pastore Swancourt. Quando un giovane architetto, Stephen Smith, arriva da Londra nel villaggio di Endelstow per restaurarne la chiesa, Elfride se ne innamora. La vedova Jethway, che le ... Continua
Ha scritto il 12/08/17
SPOILER ALERT
Sorprendente
Dico giusto due pensieri su questo libro. Riconosco di non essere obiettiva con Thomas Hardy, perché mi piace tanto come scrive e quello che scrive e finora non mi ha mai deluso. Sarà per l’ambientazione, per le atmosfere che descrive, per le ...Continua
Ha scritto il 05/10/16
Una partita a scacchi
Un romanzo di Thomas Hardy diverso, ma con punti in comune con altri suoi romanzi. Una partita a scacchi giocata dall'inizio alla fine con vera ingegnosità, perché l'intreccio della storia è come una partita a scacchi, un intreccio sopraffino e ...Continua
  • 6 mi piace
  • 3 commenti
Ha scritto il 25/05/15
'Because I utter commonplace words, you must not suppose I think only commonplace thoughts. My poor stock of words are like a limited number of rough moulds I have to cast all my materials in, good and bad; and the novelty or delicacy of the substance ...Continua
Ha scritto il 05/08/14
Elfride come Tess (dei d'Urbervilles), o come avrebbe potuto essere Tess in altre circostanze, inciampando però nello stesso errore, imperdonabile per l’epoca: quello di credere che in amore le regole vigenti per gli uomini e per le donne siano ...Continua
  • 4 mi piace
  • 4 commenti
Ha scritto il 04/03/14
Povera, piccola Elfie!
Che sofferenza leggere Hardy! Non per la lettura in sè, che è fluida e piacevolissima, ma per quell'ineffabile tristezza che pervade l'animo quando, voltata l'ultima pagina, ci si trova a fare i conti con l'infelice sorte che l'autore riserva ...Continua
  • 8 mi piace
  • 5 commenti

Ha scritto il Oct 08, 2014, 08:31
Noi diamo agli oggetti che osserviamo il colore dei nostri umori. Il mare sarebbe stato di un intenso azzurro neutro se colui che lo fissava come trasognato avesse potuto contare su auspici migliori; agli occhi di Knight, allora, non era altro che ...Continua
Ha scritto il Oct 08, 2014, 08:30
Quanti di noi possono dire del loro intimo alter ego, escludendo gli amici del circolo esterno, che è l’uomo che alla fin fine avrebbero scelto, perché rappresenta il risultato netto che si ottiene dall’addizione di tutte le caratteristiche ...Continua
Ha scritto il Oct 08, 2014, 08:30
… solamente quelli che conoscono una cosa in modo imperfetto ne scrivono. Quelli che la conoscono a fondo non se ne danno pena. Tutto quello che so a proposito di donne, o anche di uomini, è un ammasso di luoghi comuni. Io arranco faticosamente, ...Continua
Ha scritto il Oct 08, 2014, 08:30
L’effetto di un colpo è proporzionale tanto al momento in cui viene inferto, quanto alla struttura dell’oggetto colpito. E lei aveva una capacità superlativa di essere ferita, al punto che piccolissimi urti la toccavano con cruda violenza.
Ha scritto il Feb 17, 2014, 18:55
Povera piccola Elfride, invece di occupare, come prima, un posto nella religione di Knight, cominciava ad assumere il colore della tentazione. Forse era umano e giustamente naturale che Knight non si chiedesse mai nemmeno una volta se non dovesse a ...Continua
Pag. 378

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
  • 18
  • 32
  • 16
  • 1
  • 0
Aggiungi