Duello di sguardi

Di

Editore: Harlequin - Mondadori (Grandi Romanzi Storici Special, 119)

3.7
(114)

Lingua: Italiano | Numero di pagine: | Formato: Paperback

Isbn-10: A000224299 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Genere: Rosa

Ti piace Duello di sguardi?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Inghilterra, 1817
Arabella Loring e le sue sorelle hanno lavorato sodo per costruirsi un avvenire, da quando la loro famiglia è stata travolta da uno scandalo terribile in seguito al quale sono state escluse dalla vita sociale dell'aristocrazia. Hanno fondato un'Accademia per signorine di buona famiglia e hanno giurato di non sposarsi mai. Sfortunatamente, il loro tutore, l'affascinante e chiacchierato Marcus Pierce, Conte di Danvers, ha altri progetti, e per sbarazzarsi della gravosa responsabilità medita di elargire una cospicua ricompensa ai gentiluomini disposti a prendere in moglie le sue pupille. Arabella però non ci sta, e si presenta a casa di Marcus pronta a dare battaglia. Ma lui, conquistato dalla combattiva fanciulla, le propone una soluzione a dir poco insolita: la corteggerà assiduamente per due settimane, mettendo in campo tutte le sue doti di seduttore, e se lei riuscirà a resistere fino ad allora sarà libera da ogni vincolo. In caso contrario...
Ordina per
  • 4

    mi è piaciuto molto. Amo il modo di scrivere di Nicole, il suo intreccio semplice ed efficace mi ha preso al cuore, facendomi intenerire. In questo romance storico la parte divertente consiste in una ...continua

    mi è piaciuto molto. Amo il modo di scrivere di Nicole, il suo intreccio semplice ed efficace mi ha preso al cuore, facendomi intenerire. In questo romance storico la parte divertente consiste in una scommessa: due settimane di corteggiamento da parte di Marcus per convincere Arabella a sposarlo. Peccato che lei abbia una pessima stima del matrimonio e non ne voglia sapere. Sarà un vero duello. In tutti i sensi.

    ha scritto il 

  • 3

    La Jordan ha scritto storie migliori, ma ha il dono di scrivere bene anche quelle che non risultano essere proprio fantastiche...
    Protagonista femminile un po' troppo isterica, protagonista maschile a ...continua

    La Jordan ha scritto storie migliori, ma ha il dono di scrivere bene anche quelle che non risultano essere proprio fantastiche...
    Protagonista femminile un po' troppo isterica, protagonista maschile affascinante. Un sei e mezzo direi...

    ha scritto il 

  • 3

    La Jordan ha scritto storie migliori, ma ha il dono di scrivere bene anche quelle che non risultano essere proprio fantastiche...
    Protagonista femminile un po' troppo isterica, protagonista maschile a ...continua

    La Jordan ha scritto storie migliori, ma ha il dono di scrivere bene anche quelle che non risultano essere proprio fantastiche...
    Protagonista femminile un po' troppo isterica, protagonista maschile affascinante. Un sei e mezzo direi...

    ha scritto il 

  • 1

    Saga Sorelle Loring 01

    Dunque questa è la storia di tre sorelle che sono delle figone stratosferiche votate all'eterna zitellaggine.
    Per caso incontrano 3 figoni paurosi, ricchi ed esperti amatori(da qui la fantascienza ^_^ ...continua

    Dunque questa è la storia di tre sorelle che sono delle figone stratosferiche votate all'eterna zitellaggine.
    Per caso incontrano 3 figoni paurosi, ricchi ed esperti amatori(da qui la fantascienza ^_^) capaci di portarti all'orgasmo multiplo in meno di 5 minuti.
    In questo primo si parla della primogenita, isterica e bellissima.
    Lui è il suo tutore legale, la vede 2 volte e già alla seconda le chiede di sposarlo.
    Lei non accetta ma se lo tromba svariate volte per gradire, e di gradire gradisce la signora... vedeste come si diverte!
    Pornografia al femminile, se non altro anche noi ne abbiamo diritto ^_-
    Vabbè la fine non ve la dico.... ma ce ne sarebbe realmente bisogno??

    ha scritto il 

  • 4

    Come ogni primo libro di una serie è quello che te la fa amare ed odiare. Ad impatto credi sia il più bello, ma leggendo gli altri spesso ti accorgi di come, libro dopo libro la storia si migliori e i ...continua

    Come ogni primo libro di una serie è quello che te la fa amare ed odiare. Ad impatto credi sia il più bello, ma leggendo gli altri spesso ti accorgi di come, libro dopo libro la storia si migliori e il primo, per quanto bello, resti quello introduttivo. Ha una storia a sè, bellissima ed avvincente, ma ti presenta tutti i personaggi nel loro complesso.
    Arabella e Marcus sono comunque i "capostipite" di tutte le storie e meritano molta attenzione perchè sono davvero unici.
    Unica è la storia della tata di Marcus e della madre delle sorelle Lorig...
    Leggetelo, leggeteli tutti...

    ha scritto il