Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Dumbo

Di

Editore: Disney Libri

4.1
(39)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 97 | Formato: Paperback | In altre lingue: (altre lingue) Spagnolo , Inglese , Francese , Tedesco

Isbn-10: 8852202005 | Isbn-13: 9788852202001 | Data di pubblicazione: 

Disponibile anche come: Altri , Copertina rinforzata scuole e biblioteche

Genere: Children

Ti piace Dumbo?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
La storia del tenero elefantino che deve risolvere il problema delle sue orecchie un po' ingombranti torna a vivere in queste pagine ricche di illustrazioni a colori Età di lettura: da 5 anni
Ordina per
  • 5

    Nuovi orizzonti di lettura

    Uno splendido libro, tanto bello che l'ho divorato in meno di un giorno. L'edizione che mi hanno prestato era davvero pregevole, di ottima fattura, cartonato, fogli spessi e con ottime illustrazioni.


    Non fatevi ingannare dalla grammatica essenziale e dalle brevi frasi che compongono la sto ...continua

    Uno splendido libro, tanto bello che l'ho divorato in meno di un giorno. L'edizione che mi hanno prestato era davvero pregevole, di ottima fattura, cartonato, fogli spessi e con ottime illustrazioni.

    Non fatevi ingannare dalla grammatica essenziale e dalle brevi frasi che compongono la storia, il significato allegorico non è di facile comprensione alla prima lettura. Un libro carico di simbolismi, che fa vedere i sentimenti come l'amore sotto un diverso punto di vista, l'autore ha voluto rendere tutto chiaro ma al tempo stesso poco evidente, le illustrazioni in alcuni casi vengono incontro alle esigenze del lettore.

    Durante la lettura si notano spesso similitudini tra il protagonista e gli eroi dei drammi classici, per poi al momento giusto discostarsi da tali esempi per tornare ad un piano diverso, a tratti più animale, un animale tenuto in cattività ammaestrato dalle sbarre della gabbia.

    Tutto il libro è una parabola che scende fino al culmine della tristezza per poi tornare in alto fino al punto massimo della felicità, fino a quando non viene dimostrato che il diverso schernito ed evitato non è altro che l'evoluzione della specie, a quel punto è il protagonista che da sberleffo diventa eroe, in quel momento ci si rende conto che lui è soltanto il primo essere di una specie evoluta, è a questo punto che la natura ci dimostra la sua superiorità, ci fa notare soltanto alla fine il suo lento piano di miglioramento.

    Per quanto possa sembrare essenziale il libro è sicuramente consigliato ad un pubblico maturo che potrà certamente apprezzare, anche se non alla prima lettura, tutti i piccoli camei ben inseriti nel testo.

    Consiglio a tutti la lettura di questo libro, e poi vorrei sapere se anche a voi leggendo le ultime pagine non è capitato di trovarvi nell'intimo del vostro luogo di lettura e riflessione a dire a bassa voce: "dai, vola Dumbo ce la puoi fare!"

    Chiedo scusa, prometto di non farlo più...

    ha scritto il