Crea la tua biblioteca Iscriviti

Insieme troveremo i libri migliori

[−]
  • Cerca Conteggio caratteri ISBN valido ISBN non valido Codice a barre valido Codice a barre non valido loading search

Dylan Dog - Albo gigante n. 08

Il gatto nero - La banda dello zodiaco - Cuori Randagi - Il pozzo dei dannati - L'Altro

Di ,,,,,,,,

Editore: Sergio Bonelli Editore

4.1
(43)

Lingua:Italiano | Numero di pagine: 216 | Formato: Paperback

Isbn-10: A000062565 | Data di pubblicazione:  | Edizione 1

Illustrazione di copertina: Angelo Stano

Genere: Comics & Graphic Novels

Ti piace Dylan Dog - Albo gigante n. 08?
Iscriviti ad aNobii per vedere chi dei tuoi amici lo ha letto, e scopri libri simili!

Registrati gratis
Descrizione del libro
Il gatto nero
Soggetto: Gianluigi Puccioni
Sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni e copertina: Angelo Stano
L’avvocato Graham Palmer ha sempre amato gli animali, e loro lo hanno sempre ricambiato… Fino a oggi. I suoi amici lo hanno abbandonato per far spazio a un pestifero gatto nero, un bestia scontrosa e intrattabile. Da dove viene l’odiosa bestia? È un incubo o l’ombra di un rimpianto, di una storia dimenticata tanti anni fa?

La Banda dello Zodiaco
Soggetto e sceneggiatura: Gianfranco Manfredi
Disegni: Roberto Rinaldi
Sui tetti di Londra qualcosa si muove, sotto il cielo notturno una banda di criminali porta a termine le sue oscure imprese. Sono acrobati dell’aria e della vita, pronti ad affrontare il rischio estremo appesi solo alla luce delle stelle, uniti come fratelli di sangue. Ma qualcosa si è rotto nella Banda dello Zodiaco e i suoi membri cominciano a morire…

Cuori randagi
Soggetto e sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Enea Riboldi
Era una carogna, uno sporco sfruttatore, e non ci si può stupire se una delle "sue" ragazze si è infine decisa a farlo fuori. Ma Jo Beth è veramente colpevole? Soltanto il vecchio Botolo può scagionarla, ma come si fa a portare un cane sul banco dei testimoni?

Il pozzo dei dannati
Soggetto e sceneggiatura: Gianluigi Gonano (G. Anon)
Disegni: Angelo Stano
Esiste veramente il fantasma dei Blackmoors? Nell’antico castello, si affollano presenze sinistre e minacciose, ma forse non vengono dall’oltretomba, forse sono fatte di carne e ossa. Il mistero sembra sfuggire, cadendo nel pozzo che si apre sotto le fondamenta… Dylan Dog sente che l’infestazione è soltanto un pretesto. Il signor Hendricks lo ha invitato per ben altro motivo: per chiudere su di lui la morsa di una trappola mortale!

L'Altro
Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju
Disegni: Luigi Piccatto
Non siamo mai soli del tutto, dentro di noi c’è sempre una metà inquieta pronta a liberarsi. Dylan Dog ha trovato la sua, inghiottita dai suoi incubi e affamata di sangue. Un ammiratore pazzo che vuole prendere il suo posto, o la maledizione del doppio? Comunque sia, ora deve affrontare il suo eterno antagonista, deve sfidare e sconfiggere… L’Altro!