Dylan Dog n. 356

La macchina umana

Voto medio di 56
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Dylan Dog si ritrova all’improvviso impiegato in un ufficio, nel quale l’orrore non è più quello rappresentato da mostri, serial killer e incubi soprannaturali bensì quello dell’ordinaria, aberrante quotidianità all’interno di una multinazionale dagl ...Continua
l'uomo nero
Ha scritto il 27/10/16

Disegni allucinati ma efficaci, storia semplice ma dura. Non perfetto ma coraggioso e con una sua precisa identità.

Marco Frediani86
Ha scritto il 17/05/16

L'ufficio secondo Dylan Dog è un luogo di solo sfruttamento.
La storia non manca di ricordarcelo per 100 pagine, noiose oltretutto

Erik
Ha scritto il 13/05/16
Il n.366 è illustrato da De Tommaso con disegni scabri ma efficaci. Buona la storia di Bilotta che però ne risolve i nodi in modo troppo frettoloso per rientrare nel limite delle 98 pagine. Se avessero fatto la scelta di sviluppare quest'avventura in...Continua
Zio Gio
Ha scritto il 08/05/16
Un bellissimo pugno nello stomaco
Dylan Dog, ogni tanto, ha il vizio di farci riflettere. Come in quest'ultimo e splendido numero inedito, dove una storia sospesa tra realtà e sogno (incubo?) parla della nostra società e ci accusa tutti. Il disagio che ho provato alla parola fine è s...Continua
AndriDevil
Ha scritto il 30/04/16
Confusione sul luogo di lavoro.
Le prime pagine promettevano bene ma poi man mano che la storia avanzava l'ho trovata molto confusa e con un finale che mi pare tirato via. Mi aspettavo di più da un albo dove ha un ruolo anche la Ghost Enterprises (la società di John Ghost) ma a par...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi