Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

EMMANUELLE

By Emmanuelle Arsan

(5)

| Paperback | 9788483108208

Like EMMANUELLE ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

Hacer el amor a todas horas, de día o de noche, en cualquier circunstancia, con quien sea, ya sea él o ella, o ellos y ellas, con cualquiera que se lo pida y que a ella le guste, ésta es la ley a la que obedece Emmanuelle en el momento en que, a los Continue

Hacer el amor a todas horas, de día o de noche, en cualquier circunstancia, con quien sea, ya sea él o ella, o ellos y ellas, con cualquiera que se lo pida y que a ella le guste, ésta es la ley a la que obedece Emmanuelle en el momento en que, a los veinte años, llega a Bangkok para reunirse con su marido ingeniero. Así, en el marco exótico de una sociedad neocolonial, europea, restringida y refinada, la joven descubre las reglas profundas del amor, la gloria del placer sexual gracias al propio cuerpo, y va al encuentro de una filosofía «natural» y optimista, que Dionisios, en la Grecia antigua, había preconizado ya con tanta valentía. De la mano de un «maestro» en las artes amatorias, el italiano Mario, Emmanuelle irá limando sus reticencias para alcanzar al fin un universo de amor total, la «Erosfera», a la que conduce la práctica de una sexualidad profundamente consciente y liberada de todo tabú. Este libro, durante largos años considerado en Francia -y en resto del mundo- como escandaloso y con una vida prácticamente clandestina, ha pasado a ser hoy en día una obra clásica de la literatura erótica contemporánea. Con el fin de honrar con ello al lector de esta colección y la biblioteca que la alberga, brindamos aquí una nueva y esmerada traducción que recoge toda la vibración literaria y la intensidad erótica con la que Emmanuelle Arsan supo narrar esta «historia ejemplar».

39 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 2 people find this helpful

    " - a questo punto lei si trova di fronte alla seconda legge dell'erotismo: il bisogno dell'asimmetria!
    - e qual era la prima legge?
    - quella dell'insolito. "

    Is this helpful?

    kovalski said on Aug 3, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    50% erotismo 50% filosofia da due soldi

    Peccato. Dopo un inizio interessante (mi ero eccitata con il ditalino in aereo, e il ménage à trois lesbo verso metà libro sembrava divertente), è arrivato un "finale" di metà libro in cui non è stata solo la protagonista a prenderci l'inculata, ma a ...(continue)

    Peccato. Dopo un inizio interessante (mi ero eccitata con il ditalino in aereo, e il ménage à trois lesbo verso metà libro sembrava divertente), è arrivato un "finale" di metà libro in cui non è stata solo la protagonista a prenderci l'inculata, ma anche il lettore.
    http://myrosalie.wordpress.com/

    Is this helpful?

    Rosalie said on Jul 27, 2013 | Add your feedback

  • 3 people find this helpful

    L'erotismo è una passione di coraggio.

    Uomini che mai si confessano tanto bene come nel grido di Hobbes, ogni giorno, da tre secoli, più vero: L'unica passione della mia vita sarà stata la paura! Paura di essere diversi. Paura di pensare. Paura di essere felici.

    Affascinata.
    Dal ...(continue)

    Uomini che mai si confessano tanto bene come nel grido di Hobbes, ogni giorno, da tre secoli, più vero: L'unica passione della mia vita sarà stata la paura! Paura di essere diversi. Paura di pensare. Paura di essere felici.

    Affascinata.
    Dal libro, dal personaggio di Mario, e soprattutto, dalle sue riflessioni.

    «Non è stata data all'uomo da un dio: egli l'ha inventata. Egli la fa: la bellezza ha lo stesso nome sedizioso della poesia. Non è l'ordine della natura, è il suo contrario. È l'ansiosa speranza degli uomini contro di lui; la virtù nata dal loro disorientamento e dalla loro solitudine, nell'universo da cui hanno cacciato gli angeli e i diavoli, la vittoria promessa sulle erbe e sulle piogge. È il chiaro di luna immaginato, il canto delle sirene sopra la laidezza del mare.
    Dell'erotismo, questo trionfo del sogno sulla natura, direi dunque che è l'alto rifugio dello spirito di poesia, perché nega l'impossibile. È l'uomo, che può tutto.»
    «Non riesco a rappresentarmi chiaramente questo potere,» obiettò Emmanuelle.
    «L'atto carnale tra donne è un'assurdità biologica. Ed ecco che l'erotismo fa di questa invenzione di sogno una realtà. Sodomizzare è una sfida alla natura: ed egli sodomizza. Fare l'amore in cinque non è naturale: egli l'immagina, lo ordina, lo esegue. Ed ognuna di queste vittorie è bella. Certo, per fiorire, l'erotismo non ha necessariamente bisogno di queste formule d'eccezione: reclama solo giovinezza e libertà di spirito, amore del vero, una purezza che nulla deve ai costumi e alle convenzioni. L'erotismo è una passione di coraggio.
    »

    Is this helpful?

    21 grammi [Le istruzioni per abbracciarsi] said on Oct 14, 2012 | 1 feedback

  • 2 people find this helpful

    Per essere in cima alle classifiche del genere mi aspettavo di più.
    Anche perché la vera e propria questione di tutto il libretto si snocciola nel penultimo capitolo.

    Is this helpful?

    Natura Rea said on Sep 16, 2012 | Add your feedback

Book Details

Improve_data of this book