E Susanna non vien

Amore e sesso in Mozart

Voto medio di 12
| 5 contributi totali di cui 5 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Possono dei capolavori settecenteschi illuminare il presente, delineando una mappa di sentimenti ed eros tuttora attuale? Attraverso la trilogia di opere creata col librettista Lorenzo Da Ponte, Wolfgang Amadeus Mozart ha dimostrato di sì. In quel co ...Continua
Giordano Bruno
Ha scritto il 08/03/18
Manifesto del femminismo mozartiano

Ho detto tutto.

Swann Guermantes
Ha scritto il 30/12/16
Anche e soprattutto la brevitas ha bisogno di particolare cura. Questo saggio conferma infatti che non sempre riassumere in poche righe analisi che richiederebbero un maggior respiro dia brillanti risultati. Succede infatti che i capitoli del libro s...Continua
Masetto
Ha scritto il 02/06/15
Scorrevole e godibilissimo, capace di far interagire la trilogia italiana Da Ponte - Mozart con altre opere di narrativa coeve e non, con saggi di psicologia, filosofia, religione, questo pregevole e astuto saggio riesce a tratteggiare molto bene, at...Continua
Svalbard
Ha scritto il 04/04/15
Le tre opere di Mozart - o meglio, “melodrammi giocosi” - che furono composte su libretti di Lorenzo Da Ponte rimangono uno dei maggiori vertici di tutti i tempi del teatro musicale. In esse vi fu il felice incontro di una musica eccellente, di testi...Continua
Luna Sieben
Ha scritto il 01/11/14
Con Mozart dentro l'anima.
Devo dire che l'ho trovato un libro davvero bello e scritto benissimo. Attraverso l'analisi capillare dei testi di Da Ponte e della meravigliosa musica di Mozart di ha l'accesso ad una cesellata scorsa nei comportamenti umani che vengono agganciati a...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi