Hooray! You have added the first book to your bookshelf. Check it out now!
Create your own shelf sign up
[−]
  • Search Digit-count Valid ISBN Invalid ISBN Valid Barcode Invalid Barcode

E lasciamole cadere queste stelle

By Filippo Timi

(591)

| Others | 9788860440242

Like E lasciamole cadere queste stelle ?
Join aNobii to see if your friends read it, and discover similar books!

Sign up for free

Book Description

"Una donna anche quando è calma non è mai veramente tranquilla. Ogni donna è tutte le donne, come se all'interno di una donna ci fossero tutte le età e tutte le donne insieme. Scrivere sulle donne è come dare una struttura a un mistero. Ma è impossib Continue

"Una donna anche quando è calma non è mai veramente tranquilla. Ogni donna è tutte le donne, come se all'interno di una donna ci fossero tutte le età e tutte le donne insieme. Scrivere sulle donne è come dare una struttura a un mistero. Ma è impossibile farlo con un libro lineare, ho cercato piuttosto di avvicinarmi alla geometria dei fiori, In questo senso la donna è una natura." (Filippo Timi). Dal fallimento di un rapporto all'eros delle notti d'amore, dalla ricerca disperata di un uomo alla rassegnazione casalinga forzata, mortificazione, ferite, eccitazione e abbrutimento. E un insieme di storie, con un filo ideale che le collega, dove non sono i personaggi ad avere un volto ma le emozioni. La voce di un autore che il lettore può ascoltare anche nel CD allegato al volume, che completa il testo con composizioni inedite, presentate solo in forma orale.

86 Reviews

Login or Sign Up to write a review
  • 1 person finds this helpful

    Adoro gli uomini che adorano le donne, ma...

    L'inizio è folgorante, il primo ritratto meraviglioso... sarà che ognuno cerca qualcosa di se stesso in ciò che legge e io mi sono rivista in pieno. Dopo un po', però, lo stile di scrittura stanca, l'insistenza su certi elementi, persino l'ammirazion ...(continue)

    L'inizio è folgorante, il primo ritratto meraviglioso... sarà che ognuno cerca qualcosa di se stesso in ciò che legge e io mi sono rivista in pieno. Dopo un po', però, lo stile di scrittura stanca, l'insistenza su certi elementi, persino l'ammirazione per la donna in quanto tale diventa stucchevole.
    Un ossimorico stile di scrittura, ma contemporaneamente ridondante di parole. In una parola: Timi.

    Is this helpful?

    Frau Tessa said on Feb 26, 2014 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Una raccolta di racconti introspettivi, dove più voci si susseguono in una specie di confessione corale. Sprazzi di vite, di sentimenti e di speranze.

    Is this helpful?

    Sarè said on May 23, 2013 | Add your feedback

  • 2 people find this helpful

    Filo è matto

    Ma la follia conduce al castello della conoscenza. Bisogna essere matti sul serio per parlare di donne di amore di uomini di sesso di froci oggi e tutt'insieme. Bisogna avere un cielo pieno di stelle e e il coraggio di parlare di morte e di vita.
    Ro ...(continue)

    Ma la follia conduce al castello della conoscenza. Bisogna essere matti sul serio per parlare di donne di amore di uomini di sesso di froci oggi e tutt'insieme. Bisogna avere un cielo pieno di stelle e e il coraggio di parlare di morte e di vita.
    Romanticismo moderno, o post-moderno?, che getta via a piene mani gigli di sentimenti, cuori, lacerazioni, fiche e cazzi.
    Guardare su e giù, perché non c'è solo l'anima, c'è anche il corpo. Dire cose belle, senza tirare giù le solite cose-frasi-paragoni già fatti. Filo non ti racconterà mai dei cinquanta modi di dire neve dei siberiani (che poi è una balla bella e buona) non andrà a rompere le palle a Platone e alle sue mele divise.
    Uno che ha tutte queste cose, che se ne fa? Uno che va dentro l'anima delle donne e ci si mischia, diventa donna, ma poi dopo diventa uomo e poi anche frocio e poi trans e poi lesbo e non lo so più.
    Si, d'accordo, fa l'attore ed è pure un'attore bravo di quelli che ti pigliano allo stomaco, che ti fanno sognare e ti mettono paura. Ma mica tutti gli attori scrivono e scrivono bene. E dicono cose che è difficile per un uomo dire, anzi impossibile.
    Di uno così ti innamori. Dici caspita ma se capisce così, se riesce a mettersi l'anima delle donne dentro.
    Il dolore. L'amore. Il male che si fanno le donne per amore, per gli uomini, per i figli, per certi figli di puttana che non le meritano. Le donne sole che si sentono vecchie e brutte e inutili. Le donne che si ammazzano. Che donne che vengono ammazzate magari solo con le parole e non con le botte.
    Un sogno raccontato con il dialetto di Magione che se non fosse in bocca a lui farebbe ridere. E invece è bellissimo. Sembra un sogno di Hieronymus Bosch.
    Filo è matto, proprio matto, ma il cammino delle conoscenza è dei matti.

    Is this helpful?

    Barbara said on Apr 1, 2013 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Mi piace la scrittura che caratterizza questi molteplici mini racconti che formano “E LASCIAMOLE CADERE QUESTE STELLE” ritrovo lo stile di Bukowski, nudo e crudo, come una ferita che sanguina ma che, a tratti, dona conforto. In questi racconti viene ...(continue)

    Mi piace la scrittura che caratterizza questi molteplici mini racconti che formano “E LASCIAMOLE CADERE QUESTE STELLE” ritrovo lo stile di Bukowski, nudo e crudo, come una ferita che sanguina ma che, a tratti, dona conforto. In questi racconti viene descritto l’Amore in tutte le sue forme da quello consumato in una notte sola a quello platonico passando per vari episodi e molteplici voci narranti. Bello!

    Is this helpful?

    Susanna Galimberti said on Nov 11, 2012 | Add your feedback

  • 1 person finds this helpful

    Un piccolo capolavoro!

    A mio parere il libro più bello di Timi...riesce ad affrontare i temi relativi alle donne con estrema sensibilità e profondità!!!E' un libro che tutti dovrebbero leggere almeno una volta nella vita!

    Is this helpful?

    Alessandra Ciambella said on Aug 21, 2012 | Add your feedback

Book Details

  • Rating:
    (591)
    • 5 stars
    • 4 stars
    • 3 stars
    • 2 stars
    • 1 star
  • Others 288 Pages
  • ISBN-10: A000075581
  • ISBN-13: 9788860440242
  • Publisher: Fandango libri
  • Publish date: 2007-01-01
  • Also available as: Softcover
Improve_data of this book

Margin notes of this book